24 Gen 2017 | nessun commento |
Forlanini, un bene pubblico sul mercato

Una delibera regionale collocherebbe il bene sul mercato, pronto alla vendita per 70 milioni
Forlanini, l’ultimo capitolo della storia infinita lo ha scritto la Regione Lazio, con una delibera di giunta – che dovrà passare in consiglio per la definitiva approvazione – con cui si stabilisce che il complesso, da bene immobile indisponibile divenga disponibile alla vendita, con il prezzo indicato dall’Agenzia del Demanio pari a 70 milioni di euro. Un affronto, sostengono in molti, considerata l’estensione, il valore storico-architettonico, le potenzialità. Una cifra comprensibile, sostengono alcuni esperti, considerato lo stato …

leggi tutto l'editoriale »

regione »

[24 Gen 2017 | nessun commento | ]
Asl Roma 2, l’ambulatorio della voce resta muto

Lo smantellamento dura da almeno un anno. Il consigliere Santori presenta un’interrogazione
Il depotenziamento dura da più di un anno e un’altra eccellenza della sanità territoriale potrebbe chiudere i battenti. Asl Roma 2 – ex Roma C – sembra che l’ambulatorio di logopedia di via Frignani a Spinaceto, meglio conosciuto come “ambulatorio della voce”, non sia più contattabile attraverso il Cup e quindi non è più possibile prenotare visite o fissare esami. Specializzato per pazienti sottoposti a delicati interventi a gola, lingua, corde vocali, l’ambulatorio di riabilitazione logopedica si occupa di …

leggi tutto l'articolo »

dalle aziende »

[24 Gen 2017 | nessun commento | ]
Nuovo centro di senologia al San Giovanni

Approccio multidisciplinare, stop a file, attese, burocrazia. Presa in carico e sostegno psicologico
Un nuovo servizio a misura di donna. Il centro di senologia ‘Breast Unit’ del San Giovanni Addolorata, inaugurato il 1° dicembre, attraverso la presa in carico delle assistite e l’approccio multidisciplinare alle cure abbatte burocrazia, attese, percorsi estenuanti, garantendo vicinanza e assistenza in tutte le fasi della cura. Presso la struttura le donne potranno seguire gruppi di approfondimento sui temi legati alla patologia, incontrare esperti e pazienti con cui confrontarsi. Nel Lazio, grazie alle linee guida regionali, sono …

leggi tutto l'articolo »

sanità utile »

[24 Gen 2017 | nessun commento | ]
Santa Lucia: una sfida per la vita

La squadra di basket dell’Istituto di neuroriabilitazione lancia una raccolta fondi on-line
di Andrea Ugolini
Santa Lucia Basket, team di grande tradizione e successo, attivo nell’Istituto romano di neuroriabilitazione di via Ardeatina, da mesi prova a vincere la sfida più grande, quella della sopravvivenza. In quasi sessanta anni di attività, la squadra è diventata una grande famiglia, con atleti desiderosi di superarsi e giovani che hanno trovato nel basket in carrozzina una via per risollevarsi. Questo non è servito per superare il grande gap legato ai tagli indiscriminati della Regione Lazio alle …

leggi tutto l'articolo »

regione »

[24 Gen 2017 | nessun commento | ]
Asl Frosinone, De Lillo: “Salviamo la medicina dello sport”

Proposta una revisione dell’Atto aziendale. De Lillo vuol scongiurare la soppressione del servizio
L’allarme arriva dal consigliere Fabio De Lillo, che in una interrogazione del 22 dicembre scorso fa rilevare l’incongruità della soppressione del servizio di Medicina dello sport, previsto con una revisione dell’Atto aziendale (regolamento interno di organizzazione, ndr) dal commissario straordinario Luigi Macchitella. De Lillo fa riferimento a normative nazionali, regionali e ai fondamenti della riforma sanitaria e della prevenzione, basata sulla tutela della salute nelle attività sportive. “Per quanto illustrato – conclude il testo dell’interrogazione – le normative …

leggi tutto l'articolo »

regione »

[24 Gen 2017 | nessun commento | ]
Mobbing, legge regionale in stand-by

Il fenomeno del disagio lavorativo aumenta ma non esistono precisi provvedimenti di contrasto
E’ pronta dal 29 ottobre 2015 ma giace ancora in qualche cassetto della Regione Lazio, la proposta di legge 297 “Disposizioni per prevenire e contrastare il fenomeno del disagio lavorativo”. Mentre nei luoghi di lavoro privati e pubblici aumenta lo stress del dipendente, soggetto a ritmi connotati da una esasperata flessibilità, le istituzioni rimangono passive e ai lavoratori non resta che affidarsi a servizi di aiuto e sostegno. Un precursore, in tal senso, è Fernando Cecchini che in …

leggi tutto l'articolo »