17 giu 2016 | nessun commento |
M5s: “I direttori generali confondono le carte in tavola”

Conferenza ‘fiume’ del Movimento 5 stelle del Lazio sui tre anni di sanità della giunta Zingaretti
Numerosi i temi trattati, altrettanto copiosi i documenti prodotti, tra cui una relazione analitica di 118 pagine, riguardante i criteri di valutazione adottati dalla giunta regionale per stabilire se un direttore generale sia idoneo o meno a ricoprire tale carica. La conferenza stampa del Movimento 5 stelle del 16 giugno prometteva sorprese e queste non sono mancate.
Sotto la lente d’ingrandimento l’opera dei manager ai vertici di Asl e ospedali e i risultati raggiunti. è il …

leggi tutto l'editoriale »

regione »

[12 lug 2016 | nessun commento | ]

Aziende sanitarie e ospedaliere, istituti universitari, strutture di ricovero e cura a carattere scientifico. Restyling totale in tutti i centri sanitari del Lazio. Sono 25 i nuovi cantieri, per un investimento totale da 12,2 milioni di euro, che vanno ad aggiungersi ad altri 87 già programmati per la sanità. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, ponendo l’accento su come il settore della salute diventi motore di investimento, secondo gli intendimenti della giunta regionale, che si è giovata nell’ultimo anno di ulteriori 88 milioni di fondi del …

leggi tutto l'articolo »

dalle aziende »

[11 lug 2016 | nessun commento | ]
Farmacia San Gallicano, intesa pubblico-privato per un servizio di qualità

Novità in vista per i cittadini: assistenza a tutto tondo nel cuore della Capitale. La storica farmacia San Gallicano, nell’omonima strada di Trastevere, gestita dagli Istituti Fisioterapici Ospitalieri, grazie all’accordo con un imprenditore privato del settore, sarà a disposizione di romani e turisti 24 ore su 24 in tutti i giorni dell’anno, con consegna di farmaci non reperibili all’istante, entro massimo due ore. Con il servizio “San Gallicano Express” sarà possibile inviare in tutto il mondo gli apprezzati preparati provenienti dallo storico laboratorio galenico dell’esercizio a marchio “Azienda Farmaceutica San …

leggi tutto l'articolo »

regione »

[8 lug 2016 | nessun commento | ]
Sociale Lazio: una nuova legge dopo venti anni. Superati i campi rom

Manca soltanto il via libera del Consiglio regionale e il welfare del Lazio sarà ridisegnato. Approvata in commissione Politiche sociali e salute, la proposta di legge numero 88 va a coprire un vuoto ventennale, accogliendo tutti i cambiamenti e le istanze provenienti dalla collettività. Una società profondamente mutata rispetto al 1996, anno cui fa riferimento l’ultimo provvedimento licenziato dalla Pisana, trasformazione recepita nei numerosi emendamenti inseriti nel testo attuale. In primo luogo una grande attenzione ai soggetti che operano nel privato non lucrativo, nel terzo settore, nell’associazionismo, nell’impresa sociale, che …

leggi tutto l'articolo »

sanità utile »

[20 giu 2016 | nessun commento | ]
Ifo, il futuro è nella biopsia liquida

Progetto europeo di indagine con sperimentazione dal 2017 presso il Regina Elena di Roma
Ci vorrà qualche anno perché la biopsia liquida diventi routine diagnostica, ma la strada è tracciata e il merito è da attribuire all’omonimo gruppo di lavoro costituito presso l’Istituto nazionale dei tumori “Regina Elena”, nel cui laboratorio partiranno, dal 2017 i primi test clinici. Lo studio nasce dall’utilizzo di un biosensore nano-fotonico capace di sfruttare la luce per rilevare infinitesimali quantità di marcatori tumorali. L’idea progettuale, ritenuta migliore fra oltre 450 proposte pervenute all’Unione Europea, si avvale …

leggi tutto l'articolo »

regione »

[17 giu 2016 | nessun commento | ]
Farmacie: gli assegnatari hanno perso la pazienza

Vincitori di concorso per 274 nuovi esercizi, attendono da quattro anni il nulla osta regionale
Giovani farmacisti in prima linea. Nel 2012 hanno vinto un regolare concorso “per merito” tengono a sottolineare. Ottenute le assegnazioni dei locali, quasi tutti in provincia e nella periferia romana, attendono soltanto la pubblicazione sul bollettino regionale del Lazio del nulla osta per l’inizio dell’attività ma questo tarda a venire. L’apertura dei nuovi esercizi significherebbe occupazione per circa 800 persone, più l’indotto e la fine dello spreco di denaro per i canoni di affitto già attivi. …

leggi tutto l'articolo »