Home » Archive

Articoli nella categoria: rione sanità

rione sanità »

[10 Giu 2021 | No Comment | ]
Sicurezza sanitaria: ambulanze private k.o.

Sono preoccupanti i risultati di una complessa operazione dei Nas volta a garantire la sicurezza sanitaria durante il periodo pandemico. Oggetto di serrati controlli le ambulanze di società private o di volontariato, effettuati in tutta Italia che, da Nord a Sud hanno fatto riscontrare irregolarità, sul piano sanitario e amministrativo di oltre il 12% dei veicoli. Su 1.297 autolettighe sono 160 quelle sanzionate, con picchi in numerose città siciliane, quali Catania, Palermo, Messina, Alcamo, Ragusa e Caltagirone. Ma non sono estranee alle irregolarità città del Nord e del Centro: Milano, …

rione sanità »

[12 Mag 2021 | No Comment | ]
Palidoro: casa della salute “ipertecnologica”

Sanità territoriale, si allunga la lista delle strutture al servizio dei cittadini. Con l’apertura della casa della salute di Palidoro siamo a 27 presidi di prossimità. Ben lontani da quei 48 previsti dalla Regione Lazio entro il 2015 ma comunque un segno di incoraggiamento, per un settore fortemente provato da anni per il deficit e che ora, con le casse non più gravate da forti perdite, inizia a dare risposte ai bisogni di salute della comunità. Grazie all’investimento di 1,5 milioni è stata ristrutturata la ex condotta medica sulla via …

rione sanità »

[24 Apr 2021 | No Comment | ]
Municipio Roma VIII: torna la ‘levatrice’

Ai più giovani il sostantivo non dirà nulla ma chi negli anni del baby boom c’era, questa figura la ricorda bene. Con la levatrice, il municipio Roma VIII ritorna all’antico e si rifà alle cure e alle attenzioni che questa professionista, sulla base del decreto ministeriale del 1940 “Istruzioni per l’esercizio della professione delle ostetriche”, prestava ai neonati partoriti in casa. Oggi, grazie al programma “Supporto alle famiglie nel primo anno di vita del bambino”, approvato con una delibera della giunta regionale del Lazio del 2017, il parlamentino che amministra …

rione sanità »

[2 Feb 2021 | No Comment | ]
Villa Tiburtina, i cittadini in lotta: “riaprire subito”

Villa Tiburtina, “la Asl Roma 2 deve essere parte attiva per la riapertura del presidio sanitario”. Ė questa la conclusione cui sono giunti i rappresentanti del comitato spontaneo, nato da qualche mese per sostenere la rinascita di un polo fondamentale per i quartieri di Rebibbia e Ponte Mammolo, chiuso dalla Regione Lazio per combattere i conti in rosso della sanità. Dopo iniziative nel quartiere, raccolte di firme, eventi simbolici di fronte all’edificio inesorabilmente sbarrato da più di dieci anni, il 2 febbraio i cittadini sono arrivati sotto la direzione generale …

rione sanità »

[18 Gen 2021 | No Comment | ]
Spallanzani, vaccini a ultra 80enni e il social si infiamma

Lo ha annunciato il direttore sanitario dell’Istituto all’agenzia Ansa e la notizia si è sparsa in un batter d’occhio, specie sui social. “Stamattina, domenica 17 gennaio – ha esordito Francesco Vaia – in una struttura dedicata montata nel cortile dello Spallanzani, sono stati vaccinati per la prima volta trecento tra ultra 80enni e operatori della sanità privata e accreditata. Ieri erano stati altri 220. Un’operazione nata di concerto con tutte le Asl di Roma, la 1, la 2 e la 3  – ha spiegato il direttore sanitario – e che presto verrà …

rione sanità »

[16 Gen 2021 | No Comment | ]
Lanuvio: fuga di gas nella casa di riposo

Anziani fragili e senza pace. Oltre al Covid, a Lanuvio il 16 gennaio, ci si mette il monossido di carbonio. Sono sette i pazienti ricoverati tutti in codice rosso da questa mattina in seguito alla tragedia presso la casa di riposo Villa Diamanti della cittadina in provincia di Roma – attiva da due anni con autorizzazione comunale – tutti con sintomi riconducibili a intossicazione da probabile fuga di gas. La notizia è apparsa nelle prime ore del 16 gennaio sulla pagina ufficiale Facebook dell’assessorato alla Salute del Lazio. La struttura …

rione sanità »

[15 Giu 2020 | No Comment | ]
Infermieri.“Non santi né eroi: siamo professionisti”

Flash mob in 32 piazze italiane. Gli infermieri ci sono e si fanno sentire. E vedere. Allineati nel rispetto della cosiddetta distanza di sicurezza, differenziandosi da altri raduni. Loro che hanno affrontato faccia a faccia la sofferenza, la malattia, la morte, scelgono il 15 giugno per rivendicare il riconoscimento di una professionalità da sempre negata. “Siamo le colonne portanti della sanità” sostiene Stefano Severini, portavoce del Movimento nazionale infermieri per Viterbo e provincia “il nostro lavoro è altamente qualificato ma poco considerato”, insiste. Ogni infermiere ha un palloncino rosso, in …

rione sanità »

[7 Giu 2020 | No Comment | ]
Post Covid, ripresa difficile all’ospedale Grassi di Ostia

Ospedali del Lazio, è una assistenza a singhiozzo quella del post Covid-19 e coloro che dovrebbero guidare la ripresa stentano a ingranare la marcia, tanto da costringere qualche primario a raccomandare l’accesso al pronto soccorso solo in caso di effettiva urgenza. Così, tra la paura dei cittadini ad accostarsi ai nosocomi, che ormai vedono come potenziali focolai di infezione e i timori degli operatori sanitari, non è infrequente il caso di rinuncia alle cure, tanto da far temere a molti esperti altri tipi di pandemie. Patologie cardiologiche, oncologiche, ortopediche, …

rione sanità »

[5 Feb 2020 | No Comment | ]

La casa della salute di Anzio si arricchisce di un nuovo servizio. Aperto l’ambulatorio infermieristico in un’ala del poliambulatorio di Villa Albani, in via Aldobrandini, grazie a un finanziamento regionale, una possibilità in più per i cittadini del litorale, che eviteranno così le lunghe attese nel pronto soccorso degli ospedali riuniti di Anzio-Nettuno. Una piccola tessera che si aggiunge al complesso e ancora incompleto mosaico della sanità territoriale. L’assistenza a pazienti bisognosi di cure per la sutura di piccole ferite e la rimozione punti, medicazioni, ustioni non profonde, ulcere e …

rione sanità »

[31 Gen 2020 | No Comment | ]

Nella guerra e tra l’incertezza di notizie diffuse in Italia, Cina e nell’intero mondo, ci si chiede quali fossero le condizioni delle vittime del misterioso Coronavirus perché, come è noto anche nella più banale influenza, sono le situazioni di fragilità a determinare l’esito infausto di tali patologie. A supporto del bombardamento mediatico, forniamo alcuni dati diffusi dall’assessorato alla Sanità della Regione Lazio sui casi d’influenza stagionale – che presenta gli stessi sintomi del Corona ma fortunatamente con ben altri risvolti – relativi alla nostra regione. Sono i medici di famiglia a …