Home » Archive

Articoli nella categoria: l’editoriale

l'editoriale »

[26 Lug 2021 | No Comment | ]
“Il Green pass non difende la salute ma l’economia”

Non si placano le polemiche sull’uso del passaporto sanitario verde, rinfocolate dalle oceaniche manifestazioni che in tutta Italia – e non solo – hanno dimostrato che non esiste soltanto un popolo anti vaccino ma è presente, fra l’opinione pubblica, una larga parte di cittadini che si ribellano a diktat paternalistici. Tra le numerose e ridondanti opinioni espresse, quella di un esimio giurista, a nostro avviso, va tenuta in estrema considerazione perché le questioni poste riflettono aspetti che in pochi hanno preso in esame ma che appaiono dominanti nel testo nel …

l'editoriale »

[19 Lug 2021 | No Comment | ]
Ue: no discriminazioni per i non vaccinati

Vaccini: l’Italia è un Paese a favore, non certamente contrario. A differenza dei francesi, la percentuale delle persone che non vogliono vaccinarsi in Italia è minima ma le polemiche sul passaporto sanitario non accennano a placarsi, al di là del sostegno o meno all’inoculazione. Per rischiarare il clima occorre dare ai cittadini alcune certezze, esaminando la vicenda con lucidità, specie per le ripercussioni che potrebbe avere in Italia, in campo sociale ed economico. In molti vedono il Green pass come un obbligo, in realtà non è così. Basta fare riferimento …

l'editoriale »

[13 Lug 2021 | No Comment | ]
Il Papa: “sanità, sia un servizio pubblico e gratuito”

“In questi giorni di ricovero in ospedale, ho sperimentato quanto sia importante un buon servizio sanitario, accessibile a tutti, come c’è in Italia e in altri Paesi. Un sistema sanitario gratuito che assicuri un buon servizio accessibile a tutti. Non bisogna perdere questo bene prezioso. Bisogna mantenerlo”. Un appello, quello pronunciato nell’Angelus di domenica da Papa Francesco, che non è passato inosservato. Se alla collettività, il discorso può apparire come il giusto riconoscimento tributato al Gemelli per l’assistenza ricevuta, nel corso del ricovero per l’intervento al colon, a coloro che di sanità si …

l'editoriale »

[24 Giu 2021 | No Comment | ]
Forlanini: altro che salute, il futuro è con gli industriali

Altro che presidio sociosanitario. Perfino le proposte avanzate dalla Cgil e timidamente condivise da funzionari della presidenza regionale (senza alcun ruolo ufficiale, ndr) per la sede di una Rsa e di una casa della salute dentro il Forlanini sembrano risultare più deboli, alla luce delle notizie acquisite da fonti affidabili della Regione Lazio. In realtà, se da una parte sembrava aprirsi un timido spiraglio per accogliere le richieste di una cittadinanza priva di servizi sociali e sanitari – la sede della Asl territoriale è in un presidio concesso a titolo …

l'editoriale »

[6 Giu 2021 | One Comment | ]
Pnrr Sanità: resilienza pubblica, ripresa del privato

Sanità post Covid, progetti di ripresa e resilienza. Quale sarà il modello? Vinta la battaglia dei vaccini, grazie a un banchiere e a un generale, superate le difficoltà di ospedali allo stremo per le accettazioni dei pazienti – ma non quelle ordinarie di offerta assistenziale per altre patologie – ora si guarda alle possibilità garantite dalla profusione di risorse per imprimere una svolta al Paese. Al di là della genericità degli enunciati, i gruppi più avvertiti sono già ai blocchi di partenza mentre ai decisori della sanità pubblica sembra riservata, …

l'editoriale »

[24 Mag 2021 | No Comment | ]
G20 della Salute, Draghi le canta all’Oms

La notizia è passata sotto silenzio ma un solco nelle istituzioni europee lo ha scavato. Con grande compattezza e tenacia, il gruppo della Sinistra al Parlamento europeo è riuscito a far approvare un emendamento per la sospensione dei brevetti sui vaccini, richiesta da India e Sud Africa, con 293 voti contro 284. Minimo scarto ma grande imbarazzo per le future mosse del Consiglio Ue che, qualora dovesse dare indicazioni contrastanti con quanto espresso dalla maggioranza, si troverebbe in grande difficoltà minando ancora di più una credibilità nelle istituzioni continentali già …

l'editoriale »

[8 Mag 2021 | No Comment | ]
Morti sul lavoro: da 13 anni si attende la ‘patente a punti’

Morti sul lavoro, una settimana tragica. Dal 3 maggio è drammatica la catena di infortuni in cui hanno perso la vita troppi lavoratori. Se ne contano almeno sei e tutto ciò è inconcepibile. Prato, Busto Arsizio, Bergamo, Parma, Gubbio, Per le aziende spesso la sicurezza è una trascurabile incombenza piuttosto che un dovere cui ottemperare inderogabilmente. Così, mentre il dibattito nazionale si consuma dietro sterili polemiche sollevate, guarda caso, proprio nella giornata dedicata ai lavoratori, della sicurezza sul lavoro continua a non parlarne nessuno. Nel totale disorientamento dei servizi di …

l'editoriale »

[1 Mag 2021 | No Comment | ]
Dedicato a loro

Festa del Lavoro ma non per tutti. C’è chi il lavoro non ce l’ha, c’è chi ha la possibilità di celebrare la ricorrenza nel migliore dei modi, da garantito con riposo festivo assicurato e ci sono, al contrario, coloro a cui l’occupazione per fortuna non manca ma la giornata di riposo se la sognano: medici, infermieri, operatori sanitari. Il 1° maggio vogliamo dedicarlo a loro. A chi, in questo ultimo anno, ha visto stravolta la sua esistenza e a chi la vita l’ha persa. Migliaia in tutto il mondo, centinaia …

l'editoriale »

[21 Apr 2021 | No Comment | ]
Roma, vertice dei ‘grandi’: la prevenzione per Draghi

Il prossimo 21 maggio Roma sarà protagonista di un importante evento: si terrà nella capitale il Global Health Summit, vertice mondiale sulla salute organizzato dal G20, il forum economico dei paesi più industrializzati del mondo. L’Italia guida il dibattito su questo prezioso bene tutelato dalla Costituzione, per questo il premier Mario Draghi sta anticipando alcuni dei temi che potrebbero diventare argomento centrale, considerato che la presidenza del forum dei paesi più industrializzati quest’anno spetta al nostro Paese. Sebbene non ami il ricorso all’inglese, Draghi fa riferimento per le pandemie, a …

l'editoriale »

[10 Apr 2021 | No Comment | ]
Ospedali chiusi: riapertura primo obiettivo

Puntuale come il panettone, inutile come l’istituzione che l’ha creata, il 7 aprile si è celebrata tra l’indifferenza generale la “Giornata Mondiale della Salute”. Qualche svogliata citazione in coda ai notiziari, nessun rilievo dei grandi media, qualche volenterosa quanto inascoltata manifestazione, (sempre nel rispetto delle regole anti Covid) degli ultimi fiduciosi agit-prop della sanità e anche questo ennesimo episodio del “giornatismo” imperante è santificato. Eppure in Italia è successo qualcosa di clamoroso. Se i simboli hanno un senso, il 7 aprile 2021 potrebbe veramente diventare data emblema del diritto alla …