Home » Archive

Articles tagged with: zingaretti

dalle aziende »

[22 Mag 2017 | No Comment | ]
Nucleare San Camillo: costi lievitati

Critiche da AssoTutela, associazione di difesa dei consumatori e utenti della sanità del Lazio
“Era tutto pronto dal 2015. Pochi mesi dopo la chiusura del Forlanini, decretata il 30 giugno, il direttore del servizio tecnico aziendale ingegner Mario Tabacco, aveva redatto un progetto con tutti i crismi, sotto la costante supervisione dei dirigenti della medicina nucleare dell’ospedale dismesso, per un costo complessivo di 700mila euro. Studiato alla perfezione in ogni dettaglio, il piano prevedeva il trasferimento del servizio al padiglione Antonini del San Camillo ma, inspiegabilmente non si è mai arrivati …

l'editoriale »

[22 Mag 2017 | No Comment | ]
Spallanzani, 80 anni celebrati per sei mesi

Eventi, incontri scientifici, open-day, testimonial e riconoscimenti di organizzazioni internazionali
Un compleanno celebrato con tutti i fasti. Gli 80 anni dell’Istituto per le malattie infettive (Inmi) “Lazzaro Spallanzani”, in attività dal 1936, saranno ricordati attraverso numerosi eventi, a partire da maggio e fino a dicembre. L’Istituto, ente di riferimento nazionale e internazionale per la prevenzione, la cura e lo studio di patologie quali l’infezione da Hiv, le epatiti virali, la Tbc, la meningite.
L’Ebola e la recente Zika, nel tempo si è imposto come centro di eccellenza per la ricerca nel campo, …

in primo piano »

[28 Apr 2017 | No Comment | ]
Regione e Santa Lucia, ricomincia il duello

Il neo direttore Edoardo Alesse rivendica crediti dalla Regione. Zingaretti chiede 12 milioni
“Le dichiarazioni del neo direttore della Fondazione Santa Lucia, Edoardo Alesse, non corrispondono al vero. La Fondazione non vanta alcun credito liquido, certo ed esigibile, nei confronti della Regione Lazio”. In una nota il governatore Zingaretti riprende le ostilità verso quella che da gran parte dell’opinione pubblica è ritenuta un’eccellenza in campo riabilitativo e risponde alle richieste ribaltando la situazione: “a seguito di una puntuale ricognizione dare/avere – insiste il presidente – fatta con il decreto 111/2017 risulta …

in primo piano »

[28 Apr 2017 | No Comment | ]
Liste di attesa, la novità è l’overbooking

Decreto n. 110 di Zingaretti con prescrizioni alle Asl e collaborazione con il privato accreditato
Presentato come una rivoluzione per abbattere le insostenibili liste di attesa, il decreto numero 110 “Aggiornamento del Piano regionale 2013-2015 per le prestazioni di specialistica ambulatoriale” reso pubblico l’11 aprile, è sorretto dal cospicuo investimento di 10 milioni di euro e dall’intesa tra i maggiori sindacati del settore. Si pensa, grazie alle risorse investite, di intervenire sulle prestazioni critiche quanto a tempi di attesa, individuate tra tre visite specialistiche – selezionate tra dodici – e otto …

regione »

[21 Mar 2017 | No Comment | ]
Forlanini, i cittadini ricorrono al Tar

Contro la delibera regionale che prevede l’alienazione del complesso. Prima udienza il 28 marzo
 
Tribunale ultima ratio. Manifestazioni, petizioni, campagne stampa, improduttive richieste di incontro al presidente della Regione Lazio Zingaretti, non sono riuscite a indirizzare le proposte della Pisana nel senso voluto dai cittadini: riconversione dell’ex ospedale a servizi sociosanitari. Molte idee e confuse, secondo i comitati in lotta, sono arrivate dai vertici regionali dal 30 giugno 2015, data in cui il pesante cancello di piazza Forlanini si è chiuso regalando alla collettività un presidio prima abbandonato, svuotato, saccheggiato e …

dalle aziende »

[15 Mar 2017 | No Comment | ]
L’Elisoccorso neonatale non decolla

Inaugurato poco più di un anno fa alla caserma Macao è in difficoltà per carenza di personale
Strette di mano, sorrisi, taglio di nastro e una discreta enfasi nell’annuncio. Doveva essere il fiore all’occhiello regionale nel trasporto dei piccoli pazienti atterrati in elicottero ma, nonostante lo stanziamento quasi triplicato – da 800mila a 2 milioni 275mila euro – l’elisoccorso neonatale del Policlinico Umberto I ha visto ridurre i servizi, con una sola ambulanza attiva nelle 24 ore mentre l’altra ha contratto l’attività da 12 a 7 ore.
La struttura rappresenta un’innovazione: nasce …

in primo piano »

[15 Mar 2017 | No Comment | ]
La sanità del Lazio in chiaroscuro 

Zingaretti annuncia, l’opposizione denuncia. Nuovi reparti da un lato, tagli e deficit dall’altro
 
Una sanità bipolare. Sale operatorie e nuovi servizi al San Filippo, pediatria all’Umberto I, elisoccorso anche in notturna, neuropsichiatria infantile in via dei Sabelli, casa della salute a Bagnoregio, Cup al San Paolo di Civitavecchia e poi assunzioni a go-go, come se piovesse. Non passa giorno in cui in regione non si inauguri un servizio, non si tagli un nastro, non si annunci un progetto o un finanziamento. Indubbiamente sono molti gli sforzi per garantire prestazioni adeguate e …

in primo piano »

[15 Mar 2017 | No Comment | ]
Chiamata alla lotta nella sanità senza futuro

Assemblea sindacale il 23 marzo poi lo sciopero. Il Lazio avrà l’assessore alla sanità solo nel 2019
Sanità pubblica: ultima chiamata. Il 23 marzo con la convocazione degli “Stati generali”, assemblea aperta alle associazioni di settore e alla cosiddetta società civile, i sindacati medici e di comparto faranno il punto sullo stato dell’arte, per scongiurare la possibilità di dire addio al sistema universalistico di assistenza. A tanto si è arrivati, dopo lo studio condotto da Cgil, Cisl, Uil funzione pubblica, Anaao Assomed, Cgil, Cisl e Uil medici, volto a dimostrare la …

in primo piano »

[15 Mar 2017 | No Comment | ]
Maternità San Camillo in dismissione

Stanziati 3 milioni e mezzo per il trasferimento al reparto Flajani, con un terzo degli spazi in meno
Sembra proprio fatta. Il padiglione Maternità dell’ospedale San Camillo di Roma, con la sua storia e tradizione, sarà smantellato e ciò che ne resta sarà trasferito nello stabile che ora ospita il Flajani, con spazi notevolmente ridotti. Tutto parte dal 2011, quando la Regione Lazio concesse un finanziamento di 3milioni e 430mila euro per la realizzazione del “Nuovo blocco operatorio di ginecologia” nella attuale sede, con ampliamento del settore per le interruzioni di gravidanza …

l'editoriale »

[15 Mar 2017 | No Comment | ]
Castel di Decima: l’abusivo sfratta la Asl

La sede per 11 donne provenienti dagli ex ospedali psichiatrici giudiziari trasferita da Roma a Rieti
Doveva diventare una “struttura sanitaria residenziale terapeutica alternativa agli ospedali psichiatrici giudiziari (Opg)”, individuata dopo una attenta valutazione dei tecnici regionali dell’area investimenti in edilizia e tecnologie sanitarie. In realtà, dell’edificio di via Clarice Tartufari civico 82, in zona Castel di Decima, attigua a Tor de’ Cenci, resta soltanto uno stabile malmesso in pieno abbandono, circondato dal degrado. L’abbandono in verità non è totale: la notte, nella parte più alta dell’edificio le finestre si illuminano …