Home » Archive

Articles tagged with: regione lazio

In primo piano »

[2 Set 2013 | No Comment | ]
Sanità Lazio, alla ricerca di un vero ‘modello’

E se il modello Lazio lo suggerissero i dottori? è una delle ipotesi sul tappeto, da quando, lo scorso mese di giugno, i medici di famiglia del Lazio – associati alla Fimmg, Federazione italiana medici di medicina generale – hanno inviato una lettera aperta al presidente della Regione e commissario per la Sanità Nicola Zingaretti, con l’invito “a sciogliere i nodi ormai cronicizzati del servizio pubblico, riprendendo progetti proposti e mai attuati, coniugando il rigore amministrativo con la flessibilità della innovazione”. E non solo. I medici del Lazio si spingono …

regione »

[8 Ago 2013 | No Comment | ]
Sos. San Raffaele: minacce dei  “Marchionne” della sanità del Lazio

Ė un metodo che va avanti da anni: la minaccia di licenziamento. Ne abbiamo traccia dal 2007, quando la Tosinvest, società che fa capo alla famiglia Angelucci, minacciò di mandare a spasso 500 dipendenti del suo impero, con 27 cliniche divise tra Lazio e Puglia. Poi di nuovo nella primavera del 2011, con 3171 dipendenti da “dismettere” e 2283 pazienti da affidare ad altri presidi ospedalieri e nel 2012, nella crisi tra la Tosinvest e l’allora presidente Renata Polverini. E oggi i lavoratori in bilico sono 2000, con 1800 ricoverati …

sanità utile »

[5 Lug 2013 | No Comment | ]
Servizio sanitario e ospedali: razionalizzare reparti e risorse

di Luigi Zulli*
Continua la nostra analisi sull’attività del medico di urgenza
Abbiamo affrontato l’esigenza del medico di urgenza – a confronto quotidiano con tutte le patologie acute (sireneonline.it di giugno) – di possedere l’adeguato background culturale e abbiamo indicato un diverso principio ispiratore dell’organizzazione delle degenze: non più per disciplina specialistica ma per similarità di bisogni, intensità di cure, una visione “olistica” e non più settorializzata-specialistica del paziente. Argomentando su tali basi, si rende necessaria una politica di razionalizzazione della rete ospedaliera, con chiusura  o riconversione dei piccoli ospedali, basandosi sul …

In primo piano »

[5 Lug 2013 | No Comment | ]
Sanità territoriale… avanti piano

Assistenza ai cronici, un’emergenza da non procrastinare. Assorbe l’80 per cento delle risorse e i dati epidemiologici rivelano che nei prossimi anni diventerà il nodo centrale dell’organizzazione sanitaria.
Nel Lazio una delibera di giunta del 2012, la 313 ha istituito un gruppo di lavoro ad hoc, confermato il 13 giugno scorso dall’attuale amministrazione. I cardini del progetto per valorizzare l’assistenza territoriale sono racchiusi in undici punti, in cui è prevista l’assistenza secondo il Chronic Care Model e lo sviluppo dei cosiddetti Pdta – percorsi diagnostico terapeutici assistenziali – il tutto attraverso …

In primo piano »

[5 Lug 2013 | No Comment | ]
Zingaretti, cento giorni e oltre

Regione Lazio: attivismo e provvedimenti sanitari, con qualche ostacolo nel mezzo del cammino. I primi 100 giorni del governatore, commissario alla Sanità regionale Nicola Zingaretti, sebbene caratterizzati da una non comune solerzia per disegnare ciò che egli stesso ha definito “il modello Lazio”, non sono stati privi di critiche e polemiche e ora il cammino verso gli obiettivi prefissati si presenta tutto in salita. Sotto la lente di ingrandimento degli osservatori, degli esperti e degli avversari politici varie decisioni del presidente: l’emendamento con cui si è decisa la riorganizzazione dell’Asp, …

l'editoriale »

[5 Lug 2013 | No Comment | ]
Cabina di regia di un film già visto

Strada in salita per la sanità del Lazio. La cabina di regia, istituita in via Rosa Raimondi Garibaldi per governare il settore privo di un assessore, dopo una prima accelerazione, si troverà di fronte problemi di non poco conto: la riorganizzazione dell’Agenzia di sanità pubblica (Asp), le nomine dei direttori generali la cui selezione è affidata all’Agenas – organismo terzo del ministero della Salute – il disavanzo da colmare attraverso il piano di rientro, i rapporti con il tavolo tecnico in cui il ministero dell’Economia fa la parte del leone, …

A parer mio »

[5 Lug 2013 | No Comment | ]

E’ on line il numero di luglio di Sirene, il mensile della sanità del Lazio. In questo numero:  Cabina di regia di un film già visto; Lorenzin e il piano quinquennale; Zingaretti, centro giorni e oltre; Sanità territoriale… avanti piano; Oftalmico, rilancio e trasparenza; Gemelli, un centro di prevenzione della cecità; Servizio sanitario e ospedali: razionalizzare reparti e risorse. E tanti articoli ancora.
CLICCA QUI PER SCARICARE “SIRENE”
CLICCA QUI PER LEGGERLO SUL SITO 

regione »

[17 Giu 2013 | No Comment | ]
Comitati etici: nel Lazio varato il primo accorpamento

La Giunta regionale del Lazio vara la rivoluzione dei Comitati etici, strutture poco conosciute del sistema sanitario regionale, ma che giocano un ruolo essenziale e strategico a tutela dei cittadini. I Comitati etici infatti sono quegli organismi che autorizzano la sperimentazione clinica di nuovi farmaci. La cosiddetta terza fase in cui si verifica la validità finale del nuovo prodotto. Attualmente la rete è articolata in 34 strutture, una per ogni azienda sanitaria, ospedaliera e istituto scientifico. Il decreto ministeriale pubblicato nella Gazzetta ufficiale n.96 dello scorso 24 aprile prevede invece …

regione »

[17 Giu 2013 | No Comment | ]
Regione Lazio: linee guida atti aziendali con decreto commissariale

Pubblicato sul bollettino della Regione Lazio n. 45 del 4 giugno 2013 il Decreto del Commissario ad Acta del 28 maggio 2013 n. U00206 “Nuovo atto di indirizzo per l’adozione dell’atto di autonomia aziendale delle Aziende Sanitarie della Regione Lazio a seguito del recepimento degli standard per l’individuazione di strutture semplici e complesse del Servizio Sanitario Nazionale ex art. 12, comma 1, lett. B, Patto per la Salute 2010-2012″ elaborati dal Comitato L.E.A.”, di cui vi daremo ampia illustrazione sul numero di luglio di sireneonline.it. Il provvedimento, non appena pubblicato, …

l'editoriale »

[10 Giu 2013 | No Comment | ]
La medicina della liturgia

Puntuali come il panettone, prevedibili come un temporale dal cielo plumbeo, ridondanti come le promesse dei politici, arrivano le giornate dedicate a qualcuno o a qualcosa che abbia attinenza con la medicina. Ce n’è per tutti. Malattie, pazienti, operatori, giornate pro, giornate contro, giornate per: diabetici, malati rari, malati oncologici, malati di reni, malati di cuore, soggetti affetti da patologie polmonari e interrompiamo qui l’uggioso elenco. Ultima, in ordine di tempo, la giornata mondiale senza tabacco, celebrata il 31 maggio scorso. Sempre più spesso, nella comunità scientifica, ci si interroga …