Home » Archive

Articles tagged with: ministro salute

in primo piano »

[8 Gen 2014 | No Comment | 41 views]
Lazio: non garantito il diritto alla salute

Anno nuovo, problemi vecchi per gli ospedali e i servizi sanitari di tutto il Lazio: Asl Roma G, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo non vivono tempi tranquilli. Per prima, la Asl tiburtina è alle prese con cantieri eterni, ristrutturazioni infinite, reparti completati, aperti poi richiusi per autorizzazioni regionali che tardano a venire. L’ospedale Parodi Delfino di Colleferro, ad esempio, attende da sei anni il completamento di una nuova ala, un appalto per 13 milioni di euro con lavori bloccati per apportare una nuova variante, l’ennesima non ancora ratificata dalla Regione …

in primo piano »

[5 Lug 2013 | No Comment | 16 views]
Lorenzin e il piano quinquennale

Nei piani del ministro c’è il Patto per la salute. Occorre, per Beatrice Lorenzin, rivedere la governance del sistema e riorganizzare la spesa sanitaria, con un occhio ai ticket, da cui il 50% dei cittadini è esentato. Nel documento presentato il 4 giugno scorso alle commissioni Affari Sociali della Camera e Igiene e Sanità del Senato, Lorenzin si sofferma molto sulle azioni di prevenzione da mettere in campo ma la parte più corposa e densa di indicazioni è, senza dubbio, quella dedicata alla programmazione con, in primo piano, la riorganizzazione …

speciale sanit »

[10 Giu 2013 | No Comment | 25 views]
Al via il Sanit, con un occhio alla crisi

Roma, palazzo dei Congressi: Sanit 2013 – Forum internazionale della Sanità – celebra il decennale con un occhio rivolto alla crisi. Questo “punto d’incontro per l’universo della salute”, apre i lavori il prossimo 18 giugno, con un convegno che la dice tutta sulle condizioni in cui versa il settore. Il confronto su “Crisi e economica e salute: le nuove logiche per il risparmio e la riorganizzazione della sanità” vedrà, durante tutta la giornata inaugurale e fino al 21 giugno, l’apporto dei massimi esperti, amministratori, autorità locali e nazionali. Gli intervenuti …

l'editoriale »

[10 Giu 2013 | No Comment | 50 views]
La medicina della liturgia

Puntuali come il panettone, prevedibili come un temporale dal cielo plumbeo, ridondanti come le promesse dei politici, arrivano le giornate dedicate a qualcuno o a qualcosa che abbia attinenza con la medicina. Ce n’è per tutti. Malattie, pazienti, operatori, giornate pro, giornate contro, giornate per: diabetici, malati rari, malati oncologici, malati di reni, malati di cuore, soggetti affetti da patologie polmonari e interrompiamo qui l’uggioso elenco. Ultima, in ordine di tempo, la giornata mondiale senza tabacco, celebrata il 31 maggio scorso. Sempre più spesso, nella comunità scientifica, ci si interroga …

A parer mio »

[10 Giu 2013 | No Comment | 50 views]
E’ on line Sirene di giugno

E’ on line il numero di giugno di Sirene, il mensile della sanità del Lazio. In questo numero:  La medicina della liturgia; Riforme e prevenzione, il ministero riparte;  Cto, rilancio coniugato al risparmio; Sanità del Lazio, i rilievi della Corte; Asl Roma B: l’odissea degli invalidi; Asl Roma G, un appalto contestato; Nuove degenze per intensità di cura. E tanti articoli ancora.
CLICCA QUI PER SCARICARE “SIRENE”
CLICCA QUI PER LEGGERLO SUL SITO 

dalle aziende »

[3 Giu 2013 | No Comment | 25 views]
Assotutela: “Asl Roma C, il pareggio di bilancio sulla pelle dei cittadini”

Un risultato annunciato da tempo, di fronte al qualificato parterre di un convegno al Senato. “Per il direttore generale della Asl Roma C Antonio Paone il pareggio di bilancio non è un traguardo irraggiungibile e ci sta provando in tutti i modi – sostiene il presidente di Assotutela Michel Emi Maritato – ma, come sempre, a pagare per gli interessi dei manager sono i cittadini”. Il grido d’allarme riguarda questa volta la ventilata chiusura di servizi territoriali di cui, ufficialmente non si sa nulla ma che da alcune indiscrezioni sembra …

dalle aziende »

[3 Giu 2013 | No Comment | 34 views]
Annao-Assomed: “San Camillo, dichiariamo la sfiducia all’attuale gestione”

La Segreteria e il Consiglio aziendale Anaao-Assomed del San Camillo Forlanini, in un comunicato firmato dal segretario aziendale Bruno Schiavo, dichiarano la propria sfiducia nei confronti del direttore generale Aldo Morrone ed elencano i punti di criticità che affliggono l’azienda: preoccupante aumento della mortalità in pronto soccorso tra i pazienti in codice verde, i meno critici: 3 decessi nel 2005, 30 nel 2011, 57 nel 2012. Nel primo trimestre 2013 i decessi sono stati già 16. L’Anaao Assomed ha già segnalato nel luglio 2011 e nel novembre 2012 questo dato …

A parer mio »

[6 Mag 2013 | No Comment | 18 views]

E’ on line il numero di maggio di Sirene, il mensile della sanità del Lazio. In questo numero:  Un popolo di poeti, artisti, eroi ed esentati; Le competenze sanitarie del ministro;  Vigilanza, appalto milionario con ricorso; Salute e politiche sociali: chi c’è in commissione; Proposte di legge commissione al lavoro; Asp, direttori, auto blu: la nuova sanità di Zingaretti; L’ospedale “snello”, una proposta per il futuro. E tanti articoli ancora.
CLICCA QUI PER SCARICARE “SIRENE”
CLICCA QUI PER LEGGERLO SUL SITO 

in primo piano »

[27 Mar 2013 | No Comment | 40 views]
Sanità in Italia: più ticket meno servizi

Risultati prevedibili e preoccupanti: la sanità in Italia è ad alto costo e inadeguata. Questo è il quadro che emerge dal  Rapporto “Oasi 2012” dell’Università Bocconi presentato dalla Fiaso, Federazione di Asl e Ospedali, che raggruppa le maggiori aziende italiane. Nel 2012 i ticket sui farmaci sono aumentati del 40% e tale risultato ha portato il 55% dei pazienti a pagare da sé le visite specialistiche e gli accertamenti diagnostici. La preferenza a muoversi al di fuori del servizio sanitario è adottata anche per aggirare le lunghe liste d’attesa e …

regione »

[12 Feb 2013 | No Comment | 32 views]
Ecco le proposte per la sanità del Codici: “Controllare  la spesa”

L’esordio è dirompente: “Blocco del premio di produttività per direttori generali e i dirigenti delle aziende in deficit che sforano il bilancio di previsione”. Il documento da sottoporre ai candidati alle elezioni regionali del Lazio arriva al cuore del problema e, insieme alle consuete esortazioni all’efficienza, la razionalizzazione e il controllo della spesa, va a colpire i santuari di Asl e ospedali, quei vertici cui nessuno mai si sogna di riferirsi quando si parla di contenimento dei costi. E ancora, “controllo degli obiettivi nell’affidare incarichi dirigenziali, affinché gli stessi abbiano …