Home » Archive

Articles tagged with: asl

In primo piano »

[11 Gen 2016 | No Comment | ]
Cala la spesa: tre Asl e servizi a ‘intensità di cure’

Decreto regionale per fondere le Asl. Tre a Roma e tre in provincia. Invariate nei capoluoghi
Il 2016 per la sanità del Lazio potrebbe essere un anno decisivo. Parte dal 1° gennaio la mini rivoluzione del presidente Zingaretti che brucia le tappe e, senza affrontare la discussione in Consiglio regionale approva il decreto 606 che ridisegna la geografia delle Asl romane che da 5 diventano tre, con l’intenzione di allineare i confini territoriali a quelli dei municipi romani “revisionati”. Si fondono la Asl Roma A con la E – dando vita …

regione »

[17 Dic 2015 | No Comment | ]
Asl Latina, offerta sanitaria impoverita

Giuseppe Simeone (Fi) attacca la Regione: “Impegni non rispettati, difficoltà per i pazienti acuti
Sanità: nella provincia pontina c’è un progressivo impoverimento dell’offerta. “Delle previsioni formulate nello scorso aprile da Zingaretti, non è stata attuata né programmata una sola virgola”. L’affondo è di Giuseppe Simeone, rappresentantedi Forza Italia al Consiglio regionale del Lazio, che invita il presidente a un confronto con operatori e cittadini e, in particolare con il sindaco di Fondi Salvatore De Meo, che intende convocare un apposito consiglio comunale che tratti delle emergenze sanitarie del presidio della Asl …

dalle aziende »

[15 Dic 2015 | No Comment | ]
De Grassi commissario Asl Roma B

Direttore della sanità regionale, coprirà la sede vacante in attesa dell’accorpamento con la Rm C
Nuovi tasselli nel puzzle delle Asl. Flori De Grassi, direttore dei servizi socio sanitari della Regione Lazio, torna al vertice della Roma B in qualità di commissario, dopo averla diretta dal 2005 al 2010. L’azienda, che raggruppa presidi e servizi del territorio di Roma sud est, è destinata ad unirsi con l’attuale Roma C andando a costituire una mega Asl estesa dall’Eur al Tiburtino, passando per San Giovanni, Casilino, Pietralata. La nomina a commissario di De …

regione »

[4 Dic 2015 | No Comment | ]
Nomina Asl, nuovo giro di poltrone: Vitaliano De Salazar dalla Roma B alla G

Da Roma alla provincia. Vitaliano De Salazar, 53enne di Catanzaro, con un curriculum importante, cambia poltrona e dall’azienda sanitaria che si estende dal Casilino al Tiburtino si sposta alla Roma G, in una Asl che amministra 70 comuni e gestisce 6 distretti sanitari: Tivoli, Monterotondo, Guidonia, Subiaco, Palestrina, Colleferro. In sanità vanta esperienze come direttore dell’azienda di emergenza sanitaria Ares 118, del Sant’Andrea, dello Spallanzani, commissario della Roma D, coordinatore del gruppo di esperti nato per rendere più efficienti i pronti soccorsi regionali. Nato come manager della Telecom, prima in …

dalle aziende »

[18 Nov 2015 | No Comment | ]
Asl Latina petizione per i servizi ad Aprilia

Un territorio con alta incidenza di tumori privo delle più elementari strumentazioni diagnostiche
Raccolta di firme per difendere il diritto alla salute. Promotore è il Tribunale del malato di Aprilia che da tempo denuncia le difficoltà di accesso ai servizi per i cittadini del 1° distretto sanitario. Non nuovi a tali esperienze, i rappresentanti del Tdm ottennero già un successo, con 3000 sottoscrizioni per promuovere la prevenzione del tumore al colon-retto attraverso lo screening gratuito. Ora il Tribunale è di nuovo in prima linea per denunciare carenze, ritardi, blocco degli appuntamenti, …

dalle aziende »

[18 Nov 2015 | No Comment | ]
Asl Frosinone: cambio al vertice, nessuna novità

Luigi Macchitella, già commissario a Viterbo, succede a Isabella Mastrobuono, bocciata dai sindaci
Niente di nuovo sotto il sole, nell’avvicendamento al vertice dell’azienda sanitaria frusinate. Alla “defenestrata” Isabella Mastrobuono, l’unica ad aver riportato un giudizio negativo dalla verifica sui vertici Asl – in attesa che vengano presi in esame i casi di altre importanti aziende romane – succede il veterano Luigi Macchitella, classe 1950, già direttore per 5 anni del San Camillo Forlanini e fautore della dismissione di quest’ultimo, per poi approdare quale commissario a Viterbo, dopo un’esperienza in una azienda …

dalle aziende »

[18 Nov 2015 | No Comment | ]
Asl di Viterbo, parte Telemed: ecg in tempo reale

Asl di Viterbo, parte Telemed, un programma di “informatizzazione tele cardiografica” nato come progetto pilota a livello regionale, nell’ambito della rete per le emergenze cardiologiche. Scopo dei promotori del progetto – suggellato il 12 novembre da un accordo quadro tra Asl Viterbese e l’azienda di emergenza sanitaria Ares 118 –è la dotazione di apparecchiature in grado di trasmettere un elettrocardiogramma in tempo reale, dal mezzo di soccorso al centro di Emodinamica interessato, che nel caso di specie è quello della unità operativa di Cardiologia dell’ospedale Belcolle, così da accelerare i …

regione »

[3 Nov 2015 | No Comment | ]
Direttori generali: pubblicate le pagelle. Asl tutte positive tranne Frosinone

Direttori generali: i risultati del loro operato sono nelle mani del presidente Zingaretti. A consegnarli il cosiddetto Organismo indipendente di valutazione (Oiv), un collegio interno deputato all’analisi sulla attività dei dirigenti sanitari. La valutazione è stata positiva per tutte le Asl a eccezione di quella di Frosinone. Gli esiti e i commenti su tale monitoraggio, saranno discussi la prossima settimana nella commissione Sanità del Consiglio regionale. Il collegio giudicante ha preso in esame l’operato dei direttori generali delle Aziende sanitarie negli ultimi 18 mesi, in base ad obiettivi prefissati come …

In primo piano »

[19 Ott 2015 | No Comment | ]
Asl: stop and go per la fusione

Accorpamento Asl, secondo quanto riferito da una criptica nota della Regione Lazio, ci sarebbe il nulla osta dei ministeri Finanze e Salute. Si parla di “recepimento e presa d’atto” del decreto 373 del 3 agosto, firmato Zingaretti. Tale passaggio, presupporrebbe l’inserimento del provvedimento nei cosiddetti “programmi operativi”, vademecum per il riordino e il razionamento dei servizi sanitari regionali ma, a tutt’oggi, il decreto ha suscitato critiche ed opposizioni da parte del Consiglio in quanto, per legge, il commissario ad acta Zingaretti non può proporre “atti di programmazione” che spettano invece …

regione »

[7 Set 2015 | No Comment | ]
Fusione delle Asl, a Roma saranno tre con 15 distretti. Unificati gli acquisti

“Continua la quotidiana battaglia di innovazione della Regione Lazio”. Ha salutato così Nicola Zingaretti, la fusione delle Asl, riducendole da cinque a tre nella città di Roma, assicurando un aumento dei servizi e una riduzione dei costi. Forse questa volta si fa sul serio.
Dopo tanto immobilismo la ripresa autunnale si annuncia con una grande novità e con un occhio al passato, quando il Pio Istituto di Santo Spirito gestiva tutti gli ospedali di Roma. Si potrebbe però obiettare che “tutto cambia perché nulla cambi”, valutando le possibili designazioni ai vertici …