emergenza coronavirus »

[11 Apr 2021 | nessun commento | ]
Asl Roma 4, il Covid penalizza i bambini

Ospedale di Civitavecchia, la pandemia penalizza i bambini. Per reperire posti Covid, la direzione aziendale, constatata la mancanza di ricoveri pediatrici, chiude di botto il reparto destinato ai piccoli pazienti e lo riconverte ricavandone posti letto per malati adulti colpiti dal coronavirus. Valutato che l’ultimo piccolo ospite ha lasciato il nosocomio il 22 marzo e non ne sarebbero, fortunatamente, arrivati altri nei giorni successivi, la direzione, come spiegano i responsabili in una nota, “sulla base del piano ospedaliero concordato con la task force aziendale per la gestione dell’emergenza in data …

leggi tutto l'articolo »

l'editoriale »

[10 Apr 2021 | nessun commento | ]
Ospedali chiusi: riapertura primo obiettivo

Puntuale come il panettone, inutile come l’istituzione che l’ha creata, il 7 aprile si è celebrata tra l’indifferenza generale la “Giornata Mondiale della Salute”. Qualche svogliata citazione in coda ai notiziari, nessun rilievo dei grandi media, qualche volenterosa quanto inascoltata manifestazione, (sempre nel rispetto delle regole anti Covid) degli ultimi fiduciosi agit-prop della sanità e anche questo ennesimo episodio del “giornatismo” imperante è santificato. Eppure in Italia è successo qualcosa di clamoroso. Se i simboli hanno un senso, il 7 aprile 2021 potrebbe veramente diventare data emblema del diritto alla …

leggi tutto l'articolo »

regione »

[7 Apr 2021 | nessun commento | ]
San Giacomo: ‘schiaffo’ dei giudici alla Regione Lazio

Il piano di rientro dal debito sanitario della Regione Lazio non imponeva la dismissione tout court dell’attività assistenziale dell’ospedale San Giacomo. Parole come pietre, quelle vergate sulla sentenza con cui la terza sezione del Consiglio di Stato, presieduta da Michele Corradino, il 7 aprile ha messo in discussione tutti i provvedimenti che a partire dal 2008, hanno massacrato la sanità regionale. Secondo i giudici amministrativi, nessun fine di razionalizzazione della rete ospedaliera, ai fini del ripianamento del disavanzo finanziario, può giustificare la soppressione di alcuna struttura, ancorché inefficiente. Al contrario, …

leggi tutto l'articolo »

emergenza coronavirus »

[6 Apr 2021 | nessun commento | ]
Cisl Medici Lazio: “sulle mascherine la Regione tace”

Mascherine: la storia infinita. Dalla drammatica carenza di inizio pandemia, alla fornitura di dispositivi inadeguati o peggio, pericolosi. Ė quanto da tempo denuncia il segretario generale della Cisl Medici Lazio Luciano Cifaldi, che dallo scorso anno non fa altro che inviare mail, pec e diffide agli organi competenti senza avere alcun riscontro. “For Medical Use Prohibited” è la dicitura impressa su migliaia di confezioni della protezione facciale dal Covid-19, peccato però che le stesse siano state inviate in grande quantità nei presidi ospedalieri e destinate ai sanitari, così il responsabile …

leggi tutto l'articolo »

emergenza coronavirus »

[6 Apr 2021 | nessun commento | ]
Metro e bus: il virus viaggia, non si sa se contagia

Covid-19: il virus viaggia sui mezzi di trasporto. Un’indagine dei carabinieri dei Nas ha rivelato che tracce dell’agente infettivo sarebbero su varie superfici di bus, metro e treni: macchine di convalida biglietti, maniglie e barre di sostegno per i passeggeri, pulsanti di richiesta di fermata e sedute. E i messaggi di terrore, diffusi dall’inizio della pandemia, trovano un appiglio in più. I militari hanno eseguito 756 tamponi di superficie su autobus, vagoni metro e ferroviari nelle città di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo, Grosseto e Varese. Da tali prelievi sono …

leggi tutto l'articolo »