Home » In primo piano

Villa Tiburtina, assemblea per la sanitĂ  pubblica

16 Settembre 2021 nessun commento

Villa Tiburtina, una struttura sanitaria di qualitĂ , che dagli anni Settanta ha soddisfatto egregiamente le esigenze di salute del territorio di Roma Nord Est, ora chiusa da anni per i tagli alla sanitĂ , da tempo è al centro delle rivendicazioni dei cittadini. La proposta, avanzata nel mese di luglio dal direttore del IV distretto della Asl Roma 2 Giuseppe Gambale, sarebbe quella di realizzare un ospedale di comunitĂ , secondo le indicazioni provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Le possibilitĂ  ci sarebbero tutte, considerato che in capo al direttore del distretto è la gestione dei fondi destinati alla medicina territoriale dal ministero della Salute, ciò che manca è la programmazione per cui non si è ancora arrivati a un progetto, e forse un po’ di volontĂ  politica per venire incontro alle esigenze del territorio. Numerose, nell’ultimo periodo, le manifestazioni nel quartiere di Pietralata, nonostante la pandemia e il rispetto delle norme anti Covid. I cittadini non hanno mai ceduto, di fronte all’impossibilitĂ  di avere servizi di cura di prossimitĂ . “Crediamo che dopo la grande mobilitazione di quest’anno l’Asl debba informare e confrontarsi con i cittadini sulla riapertura di Villa Tiburtina o di qualsiasi altra struttura individuata per la medicina territoriale” scrivono in un comunicato. Per questo, sabato 18 settembre è convocata un’assemblea pubblica al parco Cicogna in via Palombini ore 16:30, a cui sono invitate tutte le istituzioni coinvolte, in primis la Asl Roma 2, la Regione Lazio, l’UniversitĂ  “La Sapienza” che gestiva i servizi nel presidio e la Fondazione Lorillard Spencer Cenci, che ha donato l’edificio allo stesso Ateneo perchĂ© ne facesse un presidio sanitario pubblico.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.