Home » regione

Scuola, Lena: “Infermiere e psicologo in ogni istituto

6 Febbraio 2021 nessun commento

Disagio giovanile, aumenta l’allarme e subito si cerca di correre ai ripari. Una proposta volta ad avere grande seguito viene da Rodolfo Lena, presidente della commissione Affari costituzionali della Regione Lazio e componente della commissione SanitĂ , che pensa a due figure professionali che possano venire in soccorso delle emergenti problematiche legate alla infanzia e adolescenza: “infermiere e psicologo, le due figure professionali devono essere introdotte in tutte le scuole del Lazio – propone l’esponente Pd – anche in relazione a un recente dibattito avviato intorno alla reintroduzione del medico scolastico. Da quando è stata istituita la figura del pediatra pubblico – continua Lena – all’interno delle scuole è ipotizzabile procedere garantendo la presenza di due professionalitĂ  distinte: in primo luogo lo psicologo, fondamentale e indispensabile per intercettare la sofferenza dei nostri giovani. Un disagio che se presente, non può essere lasciato gestire alla volontĂ  o capacitĂ  di un dirigente scolastico, con la mera attivazione di uno sportello psicologico. I nostri ragazzi hanno bisogno di una continua interlocuzione, anche nel mondo della scuola, perchĂ© non sempre gli insegnanti sono in grado di ascoltarli e capirli”. Psicologo e infermiere, un tandem che possa prendere in carico, rispettivamente, bisogni emotivi ed emergenze di salute di una fascia di etĂ  spesso restia a manifestare il proprio stato di malessere, fisico e personale.  â€śPenso che queste due figure siano necessarie per sostenere i nostri figli nel loro percorso di maturitĂ  e crescita, considerato comunque il ruolo importante svolto dal pediatra di famiglia. Psicologo, infermiere, pediatra: un team in grado di intercettare i bisogni emergenti e di indirizzare i nostri ragazzi nel giusto percorso di assistenza ed eventuale presa in carico”, chiosa il presidente Lena.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.