Home » regione

Fials: “le graduatorie non sono un optional”

11 Dicembre 2020 nessun commento

“Che fine hanno fatto le graduatorie dei sanitari risultati idonei al concorso? E perchĂ© non si attinge dalla graduatoria degli idonei del Sant’Andrea, che non è ancora stata esaurita, per le nuove assunzioni di personale sanitario? PerchĂ© mai si predilige chiamare a raccolta lavoratori con partita Iva e a contratto Co.co.co?” Sono le domande che, nella nota stampa, la Segreteria provinciale Fials di Roma pone alla Regione Lazio e ai direttori generali di Asl e aziende ospedaliere che promuovono manifestazioni d’interesse per ingaggiare nuovi infermieri per esigenze dell’emergenza Covid-19. â€śIl fabbisogno di personale sanitario è sotto gli occhi di tutti anche del Governo nazionale e non bisogna nascondersi dietro un dito per ammettere che questo fabbisogno nel Lazio viene da lontano – sottolinea la nota stampa – da ben 12 anni di commissariamento e blocco del turnover. Il Covid ha solo acuito le difficoltĂ , per cui è necessario utilizzare i nominativi in graduatoria e assumerli senza perdere tempo”. “Successivamente, a graduatorie esaurite si potranno indire nuovi concorsi e promuovere nuove assunzioni. Il precariato che invece si vuole attivare nuovamente – precisa la nota Fials – lede i diritti dei lavoratori, dei futuri nuovi entrati, di coloro che sono giĂ  in servizio e dei vincitori di concorso. E proprio in queste ore che si parla di rischio terza ondata e di successive necessitĂ  vaccinali come vuole organizzarsi la Regione Lazio? Aspettiamo risposte concrete e puntuali sia sulle nuove assunzioni che sulla stabilizzazione del personale precario in servizio. Attendiamo inoltre – conclude la nota Fials – di essere convocati ai tavoli per la discussione sul piano vaccinale in itinere e indirizzato in primis al personale sanitario”. 

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.