Home » regione

Test antigenici rapidi per Covid-19 nei centri privati

9 Ottobre 2020 nessun commento

Nasce da un accordo tra le associazioni di categoria Aiop, Federlazio, Anisap, Unindustria e la Regione Lazio, la possibilità di effettuare test antigenici rapidi presso strutture private (case di cura e laboratori) per l’identificazione dell’antigene del virus Sars-CoV-2, al prezzo calmierato di 22 euro. Sul sito della Regione Lazio è presente l’elenco dei presidi, che sono 19 nella Asl Roma 1, 14 nella Asl Roma 2, 7 nella Asl Roma 3, 3 nella Asl Roma 4, 4 nella Roma 5 e 8 nella Roma 6. Tra i capoluoghi del Lazio, troviamo 2 strutture a Viterbo e 4 a Latina e Frosinone. Intanto proseguono i disagi per effettuare i tamponi nelle Asl romane. Sveglia all’alba, file interminabili, attese di ore e ore anche con malati in macchina ai cosiddetti drive-in, presidi allestiti presso ospedali e aziende sanitarie. Le difficoltà maggiori si sono riscontrate nella Asl Roma 2 in via Palmiro Togliatti con chilometri di auto in coda, al presidio del San Giovanni Addolorata, dove la fila di auto in attesa si è snodata fino a via Merulana e al Forlanini, con numerose auto lungo tutta via Ramazzini. La Regione Lazio sta correndo ai ripari attivando ulteriori centri in tutta la regione, che dovrebbero arrivare a 38. Per quanto attiene ai test antigenici rapidi, onde evitare disagi e attese, le strutture private autorizzate raccomandano i cittadini di contattare la struttura prima di recarsi a fare l’esame. Per consultare l’elenco: https://www.salutelazio.it/strutture-private-autorizzate-test-antigenici-rapidi.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.