Home » emergenza coronavirus

Rimborso taxi per i sanitari della Regione Lazio

4 Maggio 2020 nessun commento

Rispetto delle distanze nella metro di Roma

Fase 2: reggerĂ  il sistema di trasporto nelle grandi cittĂ ? Tra i tanti problemi che la “semilibertà” riconquistata pone, questo è forse il piĂą sentito. Il disagio non sarĂ  però avvertito da alcuni medici e operatori sanitari del Lazio, che grazie allo stanziamento di un milione di euro da parte della Regione e all’accordo con una multinazionale di Amburgo – specializzata in mobilitĂ  via app e pagamento digitale – potranno recarsi al lavoro sfruttando l’alternativa della corsa in taxi o in auto a noleggio con conducente, con un rimborso massimo di 30 euro per viaggio. I fondi saranno destinati alle aziende sanitarie e ospedaliere regionali, che con disposizioni interne individueranno i dipendenti con problemi di mobilitĂ  a cui rimborsare la corsa in busta paga, previa presentazione di regolare fattura. Il servizio durerĂ  per tutto il periodo dell’emergenza Covid-19 ed è stato sperimentato anche a Milano cittĂ  da cui è partita la campagna “Eroi”, rivolta a medici e infermieri, accompagnati gratuitamente al lavoro da un gruppo di tassisti volontari. Numerosi i vantaggi offerti da questa opportunitĂ  grazie ai 3.000 taxi di Roma, sia per i sanitari che evitano di esporsi a eventuali contagi sui mezzi pubblici, sia per la compagnia che vedrĂ  così risollevati i propri guadagni messi a dura prova dall’emergenza in atto. La ridotta mobilitĂ  dei cittadini ha influito negativamente su tale modalitĂ  di trasporto, per cui si è stimato un calo delle corse del 90 per cento. La societĂ  tedesca, fondata nel 2009, opera in 100 cittĂ  europee di Austria, Irlanda, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Regno Unito e consente un collegamento diretto tra tassisti e passeggeri, che possono prenotare la corsa in anticipo previo appuntamento. Le istruzioni per l’uso del servizio sono consultabili all’indirizzo: http://www.regione.lazio.it/rl/rimborsotaxincc/

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.