Home » Senza categoria

Lotta al contagio: crolla tendone triage ad Aosta

1 Marzo 2020 nessun commento

Non ha retto alle prevedibili avversità meteorologiche: la tenda anti contagio da coronavirus montata davanti al pronto soccorso dell’ospedale Parini di Aosta intorno alle 18 del 27 febbraio s’è afflosciata sotto la neve. Sembra che un guasto al circuito elettrico abbia impedito di far affluire aria alla base dell’impianto, impedendone la stabilizzazione. Inconvenienti delle strutture precarie. Il tendone, che funziona come zona filtro per l’accoglienza dei pazienti, è uno dei numerosissimi esempi di installazioni temporanee di cui si sono arricchiti i nostri ospedali per fronteggiare l’emergenza coronavirus e accogliere i pazienti in percorsi separati onde evitare potenziali pericoli di contatti tra infetti e non. La notizia, sfuggita al bombardamento mediatico di questi giorni sul tema, è apparsa sul notiziario locale on-line de “La Stampa” ma nessuno l’ha ripresa, pena la credibilità dell’efficacia del sistema di ospedali da campo allestiti in tutta Italia dalla Protezione civile. Insieme alla diffusione del virus, si è capito che il grande pericolo del Covid-19 è costituito da un sistema sanitario che, sebbene eccellente in alcune regioni italiane, è stato impoverito negli anni con tagli selvaggi che hanno colpito da nord a sud. Efficiente nella ordinaria amministrazione, il servizio sanitario ormai regionalizzato, ha evidenziato tutte le carenze di un sistema messo di fronte a un evento straordinario che ha messo a dura prova la gestione della salute pubblica.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.