Home » sanitĂ  utile

Torna in Somalia il team “emergenza sorrisi”. Lo slogan è #aiutarli a casa loro e in italia

15 luglio 2019 nessun commento

Il team dell’organizzazione“Emergenza Sorrisi” composto da 11 volontari chirurghi, anestesisti e infermieri, guidato dal chirurgo plastico e maxillofacciale Fabio Massimo Abenavoli presidente, fondatore e coordinatore del dipartimento cooperazione internazionale del movimento Uniti per Unire, è tornato dall’1 al 7 luglio a Mogadiscio per una missione umanitaria, organizzata grazie al supporto logistico e finanziario di Aics Mogadiscio, avvalendosi del sostegno offerto dall’ambasciatoresomalo inItalia AbdirahmanSheikhIssa. La missione garantisce cure specialistiche a bambini e giovani adulti affetti da malformazioni del volto oltre a un’intensa attivitĂ  di formazione dei medici locali.“Il nostro progetto #Aiutarli a casa loro e in Italia – spiega FoadAodi Fondatore di Amsi(associazione medici di Origine straniera in Italia) e del Movimento Uniti per Unire, membro della Commissione Fnomceo, Federazione Medici Chirurghi, “Salute Globale” -prevede assistenza sanitaria, aggiornamento professionale ai medici in loco, l’apertura e il miglioramento di attivitĂ  sanitarie locali”.Attraverso i gruppi di specialisti, l’organizzazione si propone di alleviare le sofferenze dei bambini e delle donne e di diminuire il numero dei feriti in attesa di cure. “Per noi il rispetto dei diritti umani – chiosa il professor Aodi – viene prima di ogni altra considerazione”.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.