Home » In primo piano

“Infermieri centrali nella sanità”

11 giugno 2019 nessun commento

Giornata internazionale il 12 maggio: rivendicazioni per ruolo, retribuzioni e diritti dei professionisti

Giornata dell’infermiere, una data per la riscossa e il riconoscimento di diritti che i professionisti sanitari si sono visti sempre negare. Un 12 maggio di celebrazioni e di lotta, con una nota inviata alla presidente della Federazione professionale (Fnopi) Barbara Mangiacavalli, in cui si evidenzia che “Il prossimo contratto della Sanità non dovrà vederci inseriti nel calderone del comparto e dovrà prevedere adeguati finanziamenti per portare le retribuzioni degli infermieri nella media europea”. Queste le principali richieste, unite alla denuncia di “condizioni umilianti poste dall’attuale accordo di lavoro, nonostante il ruolo centrale che la professione ha, nell’ambito del servizio sanitario”. Gli infermieri propongono inoltre una contrattazione separata per i professionisti sanitari non medici, esortando la Federazione ad assumere un ruolo di coordinamento in un “processo di emancipazione della professione”.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.