Home » In primo piano

Casa della salute di Priverno: arrivano i primi servizi

11 giugno 2019 nessun commento

Attivi alcuni spazi di primo soccorso e protesica. Per gli ambulatori si dovrĂ  attendere

Santa Maria delle Grazie, nei pressi di Priverno, inaugurati i primi 650 metri quadrati di quella che dovrà diventare una Casa della salute, tra le 48 promesse dalla Regione Lazio e le 16 effettivamente realizzate. Al momento sono a disposizione degli assistiti il punto di primo intervento per le emergenze di base, ambulatori di guardia medica, più l’assistenza protesica e la fisioterapia. Per gli ambulatori specialistici, il centro di prenotazione, il punto prelievi, l’emodialisi, la radiologia, l’assistenza infermieristica, si dovranno attendere i lavori di ristrutturazione di una intera palazzina. Secondo la Regione Lazio, le prestazioni di queste strutture sarebbero aumentate del 18 per cento dall’inizio dell’anno. Ora si attende una pianificazione a livello provinciale, per arrivare all’agognato risultato di una casa per ogni distretto Asl.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.