Home » In primo piano

Asl Roma 5: cure anti “Adhd” nell’adulto

15 aprile 2019 nessun commento

Aprono i primi centri di assistenza del Lazio per la sindrome da deficit dell’attenzione/iperattività

Asl Roma 5, entro maggio saranno garantite cure e assistenza per trattamento del “Disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività” in etĂ  adulta nel presidio di Monterotondo ed entro l’estate a Colleferro. L’azienda è la prima nel Lazio ad attivare i centri per il trattamento dell’ADHD dell’adulto e, attraverso i servizi di neuropsichiatria infantile dei sei distretti sanitari assicurerĂ  anche per i pazienti in etĂ  evolutiva la elaborazione del piano terapeutico, con la distribuzione dei relativi farmaci, attivando così un percorso virtuoso, che consentirĂ  a bambini e adolescenti, di seguire un programma di trattamento multidisciplinare. Il deficit di attenzione/iperattivitĂ , noto con l’acronimo Adhd, è un disturbo evolutivo dell’autocontrollo, che include difficoltĂ  di attenzione e concentrazione, creando non poche difficoltĂ  ai ragazzi in etĂ  scolare e alle famiglie. Non piĂą pellegrinaggi in altre sedi: il servizio farmaceutico aziendale sarĂ  entro breve in grado di erogare direttamente le specialitĂ  medicinali. Tale risultato è stato raggiunto grazie alla collaborazione tra i servizi della Asl e la direzione aziendale, con l’autorizzazione della Regione Lazio. Soddisfazione è stata espressa da Giuseppe Quintavalle, commissario straordinario dell’azienda, ora inserita nel network dei centri Italiani per la patologia. A nome dei genitori, si è espressa Patrizia Stacconi, presidente dell’Associazione famiglie italiane Adhd, che plaude alla attivazione dei servizi ed elogia l’organizzazione della Asl Roma 5. Stacconi auspica inoltre “la possibilitĂ  entro breve, di avere un centro in ogni Asl del Lazio”.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.