Home » regione

Asl Roma 1, non apre il centro anti alcol

12 marzo 2019 nessun commento

Ancora vuoti i locali assegnati e ristrutturati. Interrogazione della consigliera regionale Colosimo

Centro anti alcol Asl Roma 1: storia di ordinaria burocrazia, tempi dilatati, mancanza di risposte a un’emergenza improcrastinabile. E’ del 30 marzo 2015 la legge-quadro 125 che prevede la presenza di servizi alcologici negli ospedali e nei policlinici universitari ma il Lazio, con il centro di riferimento regionale del Policlinico Umberto I attivo dal 1997 in questo campo è sempre stato all’avanguardia. Un primato che in questi ultimi anni si va affievolendo, considerate le lungaggini che ne impediscono il trasferimento presso la Asl Roma 1, dove sono pronti i locali destinati ad accoglierlo.

Stessa sorte per gli avvisi pubblici per il reclutamento di personale, nonostante il rapporto del Consiglio regionale “Alcol e salute” – curato dallo stesso Umberto I – fornisca un quadro allarmante sulla diffusione dell’insana abitudine, specie tra i giovani. Per questo la consigliera regionale di Fratelli d’Italia Chiara Colosimo ha presentato il 23 febbraio scorso un’interrogazione che ancora attende risposta.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.