Home » sanitĂ  utile

Dieci maggio: ospedali aperti per le donne

12 marzo 2019 nessun commento

Malattie Reumatiche: seconda edizione dell’(H)Open day di Onda, osservatorio salute donne

Malattie reumatiche, è allarme per le donne. Oltre 3 milioni e mezzo ne sono colpite per questo, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda), promuove in occasione della festa della mamma una giornata della prevenzione, con ospedali e servizi aperti su tutto il territorio nazionale. A partire dal 29 aprile, sul sito del network sarĂ  disponibile l’elenco delle strutture attive e delle prestazioni offerte dagli ospedali aderenti con le modalitĂ  di prenotazione. Il 10 maggio, in occasione dell’evento, gli ospedali aderenti al network “Bollini rosa” offriranno gratuitamente alla popolazione femminile servizi clinico-diagnostici ed esami strumentali, oltre a dedicare momenti informativi come consulenze, colloqui, conferenze, info point con il supporto e la distribuzione di materiali divulgativi. Motore della giornata le associazioni dei pazienti presenti in ospedale con stand informativi, per affiancare e orientare le donne, promuovendo la consapevolezza, la corretta informazione, la prevenzione, la diagnosi e l’accesso ai percorsi specialistici dedicati alla patologia. Spesso di origine autoimmune, le malattie reumatiche investono l’apparato locomotore – specie i tessuti connettivi dell’organismo – si presentano con espressione e gravitĂ  differenti e spesso esordiscono in etĂ  giovanile, impattando sulla qualitĂ  della vita, sulla salute riproduttiva e sui rapporti familiari. Per questo tutte le interessate possono scaricare gratuitamente dal sito di Onda www.ondaosservatorio.it, la brochure informativa “Malattie reumatiche autoimmuni. Dalla pianificazione familiare alla genitorialità”, che sarĂ  comunque distribuita nel corso dell’Open day del 10 maggio prossimo.

Per info sull’evento: www.bollinirosa.it oppure scrivi a eventi@bollinirosa.it

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.