Home » sanità utile

Deficit di attenzione, convegno per conoscerlo

10 settembre 2018 nessun commento

Il 5 settembre al Bambino Gesu di Roma illustrati i progetti europei sulla sindrome Adhd

Il deficit di attenzione/iperattività, noto come Adhd, è un disturbo evolutivo dell’autocontrollo che include difficoltà di attenzione e concentrazione, di controllo degli impulsi e del livello di attività. Problemi che derivano dall’incapacità del bambino di regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, degli obiettivi da raggiungere e delle richieste dell’ambiente. Sindrome poco conosciuta sia in termini diagnostici che operativi, con una importante riduzione della prevalenza in età adulta a seguito di una parziale remissione della patologia ma soprattutto per la scarsa classificazione dei soggetti o la loro inclusione in altri disturbi assimilabili. Il riferimento è al disturbo bipolare, ai disturbi d’ansia, al disturbo ossessivo compulsivo, ai disturbi del comportamento orientati alla psicopatia. Stante la difficoltà a porre la diagnosi, diventa ancora più difficile precisare le attività operative di cura e di supporto necessarie per una evoluzione positiva dell’Adhd. Tali temi sono stati affrontati nel convegno “Evidenze scientifiche nelle comorbidità dell’Adhd” il 5 settembre all’ospedale pediatrico Bambino Gesù, organizzato in collaborazione con il dipartimento di Neuroscienze e Neuroriabilitazione dello stesso Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs). Un evento atto a illustrare a familiari, insegnanti, educatori, specialisti del settore, l’attività e gli ambiti di ricerca dei progetti europei Aggressotype e CoCa. L’Adhd Europe (www.adhdeurope.eu), la rete europea delle associazioni dei pazienti con ADHD di cui fa parte anche Aifa Onlus. Presente al convegno la presidente Andrea Bilbow. Per info: referente.liguria@aifa.it.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.