Home » dalle aziende

San Giovanni accessibile per tutti

22 dicembre 2017 nessun commento

Con il progetto Pedius possibilità di comunicare con l’ospedale con telefono per persone audiolese

Un telefono per tutti, anche per chi non poteva fruirne. Al San Giovanni Addolorata, azienda ospedaliera al centro di Roma, le persone audiolese dall’inizio di dicembre possono comunicare “per le vie brevi” componendo il numero del centralino, parlare con l’ufficio prenotazioni o con l’Urp, avere tutte le informazioni sanitarie e per l’accesso ai servizi.  È il progetto “Pedius”, un’applicazione che consente di scrivere un messaggio che il sistema trasformerĂ  in voce grazie a un suono artificiale. Dall’altra parte le parole dell’operatore verranno trasformate in testo e l’utente potrĂ  leggerle sul display del suo apparecchio. Pedius nasce con l’obiettivo di abbattere le barriere grazie alla tecnologia. Numerose le aziende coinvolte: comuni, polizia locale, protezione civile di Roma Capitale, societĂ  di comunicazione, banche, assicurazioni. “Nel caso dell’ospedale – affermano dalla direzione – si è operato per favorire l’umanizzazione dei servizi e l’accessibilitĂ  alle prestazioni. La collaborazione con l’azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata, si è rivelata molto importante dal punto di vista dei servizi essenziali rivolti al pubblico”.

 

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.