Home » regione

Centro educazione motoria Ramazzini, dopo anni di lotte c’è l’accreditamento regionale

13 Febbraio 2017 nessun commento

Cem-occupazione-01_full-2Anni di lotte, minacce di chiusura, lunghi periodi di insicurezza ma la firma del sospirato accreditamento della Regione Lazio, arrivato nei primi giorni di febbraio, mette fine alle interminabili vicissitudini dei 60 disabili ospitati e seguiti nel Centro di educazione motoria di via Ramazzini, a Roma, e delle loro famiglie. Mancati accordi, lungaggini burocratiche, minacce di sfratto, promesse sfumate e incertezze amministrative. A interrompere tale travaglio, la collaborazione tra lo storico Centro in vita da circa 60 anni e la Asl Roma 3, che ha facilitato il sospirato risultato. Così il Cem continua a rappresentare un punto riferimento per tante famiglie con figli o parenti in condizioni di grave disabilità che, grazie alla competenza e professionalità degli operatori della struttura possono frurire di un’assistenza a tutto campo che, grazie all’accreditamento, potrà essere messa “a sistema” e accrescere qualità ed efficienza delle prestazioni. In primo luogo, sarà assicurato il potenziamento dell’ambulatorio con una offerta di prestazioni multispecialistiche. Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che ha rassicurato le famiglie degli assistiti, che da ora in poi non correranno più il rischio di veder minacciati i servizi.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.