Home » regione

Nomina Asl, nuovo giro di poltrone: Vitaliano De Salazar dalla Roma B alla G

4 dicembre 2015 nessun commento

De salazarDa Roma alla provincia. Vitaliano De Salazar, 53enne di Catanzaro, con un curriculum importante, cambia poltrona e dall’azienda sanitaria che si estende dal Casilino al Tiburtino si sposta alla Roma G, in una Asl che amministra 70 comuni e gestisce 6 distretti sanitari: Tivoli, Monterotondo, Guidonia, Subiaco, Palestrina, Colleferro. In sanità vanta esperienze come direttore dell’azienda di emergenza sanitaria Ares 118, del Sant’Andrea, dello Spallanzani, commissario della Roma D, coordinatore del gruppo di esperti nato per rendere più efficienti i pronti soccorsi regionali. Nato come manager della Telecom, prima in Calabria poi alla direzione generale di Roma, approda in seguito all’Ama dove si occupa di personale e dei servizi funebri e cimiteriali. “Ripescato” al di fuori del gruppo ristretto, denominato “short list” che racchiude i 50 manager con i più qualificati profili, va a sostituire Giuseppe Caroli, trasferito il 13 ottobre all’azienda ospedaliera Sant’Andrea. La nomina di De Salazar, laureato in giurisprudenza, docente di management sanitario e diritto sindacale, è stata accompagnata dal giudizio negativo di Fabrizio Santori, esponente della commissione Politiche sociali e salute, che parla di “quadro delle nomine inquietante, accompagnato da oscure motivazioni di questi spostamenti, offerte dal direttore della Cabina di Regia sulla Sanità Alessio D’Amato”, che secondo il consigliere del gruppo Misto “continua a decidere a suo piacimento”.

Facebook comments:

puoi commentare qui

aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure puoi fare un trackback dal tuo sito. puoi anche seguire questi commenti via RSS.

puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

questo blog usa Gravatar. per usarlo iscriviti su Gravatar.