Home » Archive

Articles in the l’editoriale Category

l'editoriale »

[22 Mag 2017 | No Comment | ]
Spallanzani, 80 anni celebrati per sei mesi

Eventi, incontri scientifici, open-day, testimonial e riconoscimenti di organizzazioni internazionali
Un compleanno celebrato con tutti i fasti. Gli 80 anni dell’Istituto per le malattie infettive (Inmi) “Lazzaro Spallanzani”, in attività dal 1936, saranno ricordati attraverso numerosi eventi, a partire da maggio e fino a dicembre. L’Istituto, ente di riferimento nazionale e internazionale per la prevenzione, la cura e lo studio di patologie quali l’infezione da Hiv, le epatiti virali, la Tbc, la meningite.
L’Ebola e la recente Zika, nel tempo si è imposto come centro di eccellenza per la ricerca nel campo, …

l'editoriale »

[28 Apr 2017 | One Comment | ]
Forlanini, appello e petizione per il Museo anatomico

Inaugurato un nuovo museo della sanità. Lettera a Mattarella e raccolta firme su change.org 
L’inaugurazione, lo scorso 21 aprile, del Museo di sanità pubblica, nel Giardino d’inverno dell’Istituto superiore di sanità, è notizia che non può che compiacere chi si occupa da anni della materia e lavora per la divulgazione di notizie sulla salute dei cittadini. Non possiamo però dimenticare prestigiose collezioni scientifiche che, per varie ragioni, non godono di altrettanta celebrità anzi, sembrano abbandonate dalle istituzioni, sebbene considerate di primo piano dalla comunità scientifica e dai cittadini. Da questo, nasce …

l'editoriale »

[15 Mar 2017 | No Comment | ]
Castel di Decima: l’abusivo sfratta la Asl

La sede per 11 donne provenienti dagli ex ospedali psichiatrici giudiziari trasferita da Roma a Rieti
Doveva diventare una “struttura sanitaria residenziale terapeutica alternativa agli ospedali psichiatrici giudiziari (Opg)”, individuata dopo una attenta valutazione dei tecnici regionali dell’area investimenti in edilizia e tecnologie sanitarie. In realtà, dell’edificio di via Clarice Tartufari civico 82, in zona Castel di Decima, attigua a Tor de’ Cenci, resta soltanto uno stabile malmesso in pieno abbandono, circondato dal degrado. L’abbandono in verità non è totale: la notte, nella parte più alta dell’edificio le finestre si illuminano …

l'editoriale »

[24 Gen 2017 | No Comment | ]
Forlanini, un bene pubblico sul mercato

Una delibera regionale collocherebbe il bene sul mercato, pronto alla vendita per 70 milioni
Forlanini, l’ultimo capitolo della storia infinita lo ha scritto la Regione Lazio, con una delibera di giunta – che dovrà passare in consiglio per la definitiva approvazione – con cui si stabilisce che il complesso, da bene immobile indisponibile divenga disponibile alla vendita, con il prezzo indicato dall’Agenzia del Demanio pari a 70 milioni di euro. Un affronto, sostengono in molti, considerata l’estensione, il valore storico-architettonico, le potenzialità. Una cifra comprensibile, sostengono alcuni esperti, considerato lo stato …

l'editoriale »

[22 Nov 2016 | No Comment | ]
Cto “Andrea Alesini”: prove di rilancio

L’unità spinale torna fiore all’occhiello. Il progetto all’esame dell’assessorato regionale alla Sanità. Intervento per 3mln 740mila euro
Non è più un ospedale, almeno sulla carta. Il regolamento aziendale interno lo indica come dipartimento afferente al vicino Sant’Eugenio. In realtà il Cto “Andrea Alesini” è in fase di rilancio come centro ultraspecialistico di eccellenza nel campo della traumatologia, recuperando la  vocazione storica, grazie a un accordo siglato tra Regione e ministero della Salute. Negli ultimi anni, a causa del piano di rientro dal deficit sanitario lo storico presidio romano ha corso più …

l'editoriale »

[24 Ott 2016 | No Comment | ]
Posti di primo intervento, domina l’incertezza

Allarme chiusura rientrato, restano i dubbi. Interrogazione di Santori alla Pisana
Posti di primo intervento nessuna chiusura, allarme rientrato. La notizia di una possibile soppressione si è diffusa a macchia d’olio nel mese di settembre in tutto il Lazio, tra il disappunto di sindaci e cittadini. I residenti di Montefiascone, Ronciglione, Cisterna, Cori, Priverno, Sezze, Sabaudia, Gaeta, Minturno, Pontecorvo, Ladispoli e alcuni centri romani, tra cui il Cto da poco ristrutturato, in base al decreto 70 del ministero della Salute “Regolamento per la definizione di standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi …

l'editoriale »

[5 Set 2016 | No Comment | ]
Ospedali in sicurezza <br>operazione in salita

Impegno elevato e costi proibitivi hanno impedito l’adeguamento sismico degli ospedali italiani
Ospedale Cervello di Palermo, il Civile di Partinico e il padiglione 6 del nosocomio di Messina. Hanno in comune i risultati di una verifica che nel 2009 evidenziò la realizzazione delle strutture con cemento depotenziato e non consentì il superamento dei test antisismici. Non sono i soli. In Italia, secondo uno studio commissionato dall’ex ministro della Sanità Umberto Veronesi nel 2001, su circa 1000 presidi il 65 per cento è stato costruito prima del 1970 e solo il 15 …

l'editoriale »

[1 Ago 2016 | No Comment | ]
Regione, nuove farmacie bloccate dai burocrati

Manifestazione alla Pisana dei 274 titolari vincitori di concorso che attendono da anni l’apertura
Nessuna schiarita per i farmacisti vincitori di concorso e assegnatari di esercizio, condannati dalla Regione Lazio a una forzata inattività. Da mesi sono in attesa del nulla osta definitivo per l’apertura di 274 farmacie, collocate nei quartieri periferici di Roma e in provincia, in regola con tutte le autorizzazioni del caso ma bloccate dalla burocrazia. Si dice a causa di ricorsi pendenti al Tar, promossi da sette titolari di esercizi nel pontino. La tesi è stata smontata …

l'editoriale »

[17 Giu 2016 | No Comment | ]
M5s: “I direttori generali confondono le carte in tavola”

Conferenza ‘fiume’ del Movimento 5 stelle del Lazio sui tre anni di sanità della giunta Zingaretti
Numerosi i temi trattati, altrettanto copiosi i documenti prodotti, tra cui una relazione analitica di 118 pagine, riguardante i criteri di valutazione adottati dalla giunta regionale per stabilire se un direttore generale sia idoneo o meno a ricoprire tale carica. La conferenza stampa del Movimento 5 stelle del 16 giugno prometteva sorprese e queste non sono mancate.
Sotto la lente d’ingrandimento l’opera dei manager ai vertici di Asl e ospedali e i risultati raggiunti. è il …

l'editoriale »

[26 Apr 2016 | No Comment | ]
Asl Roma2:  nuovi servizi territoriali

Piazza Caduti della Montagnola: presto la vetusta palazzina di proprietà dell’Ama cederà il posto a un moderno edificio che diverrà sede dell’azienda municipale ambiente, con notevole risparmio sugli affitti ‘passivi’ e una soluzione all’annoso problema della carenza di servizi Asl nella zona. I locali del piano terra, secondo il progetto stilato dalla stessa Ama, ospiteranno un poliambulatorio in linea con quanto richiesto da anni dai cittadini della zona, che hanno presentato una petizione con 10mila firme coadiuvati da Cittadinanzattiva. Il piano di ammodernamento e razionalizzazione, nasce dalla collaborazione istituzionale tra …