Home » Archive

Articoli nella categoria: governo

governo »

[29 Lug 2019 | No Comment | ]
Edilizia sanitaria, il Governo assegna alle Regioni 4 miliardi stanziati nella legge di Bilancio

Ė targato gialloverde il primo consistente stanziamento di parte governativa che arriva nelle casse delle Regioni, per ristrutturare e mettere a norma gli ospedali. Si tratta di 4 miliardi previsti da una delibera del Cipe e accantonati dalla legge di bilancio, da impiegare soprattutto per l’adeguamento sismico e tecnologico delle strutture regionali, che saranno individuate con una futura programmazione del Nucleo di valutazione del ministero della Salute, cui spetta il parere finale. E, con notevole anticipo sui tempi si fanno avanti già i pretendenti: primo fra tutti l’ospedale di Rieti …

governo »

[29 Lug 2019 | No Comment | ]
Regione: il 30 luglio si decide sull’uscita dal commissariamento. Interrogazione al Senato

Debito sanitario del Lazio: annunci e smentite. Da una parte il presidente/commissario per il rientro dal deficit Nicola Zingaretti (nella foto), insieme all’assessore Alessio D’Amato assicura che il 30 luglio, dopo il confronto con il ministero dell’Economia, si uscirà dal commissariamento di Asl e ospedali, dall’altra la Corte dei conti e il dicastero invitano alla prudenza, in quanto i bilanci non sarebbero del tutto a posto. Sarebbe ancora alto il contenzioso con i creditori e in negativo per più di 852 milioni di euro il cosiddetto “patrimonio netto consolidato”, principio …

governo »

[29 Lug 2019 | No Comment | ]
Contratto ai medici dopo  10 anni: il plauso dei sindacati, le attese di altri professionisti

“In un solo anno di governo abbiamo fatto per la sanità quello che non è stato fatto per oltre 10 anni”. Ė il commento soddisfatto del ministro della Salute Giulia Grillo (nella foto), riferito alla firma di un contratto che i camici bianchi attendevano da troppo tempo. Un accordo che vede il plauso di tutte le organizzazioni sindacali – esclusa la Cimo – e che contempla riconoscimenti salariali pari a 2000 euro sulla cosiddetta “retribuzione di posizione” per chi è in servizio da più di 5 anni. E i riconoscimenti …

governo »

[11 Giu 2019 | No Comment | ]

Nella Conferenza Stato-Regioni del 23 maggio c’è stata l’intesa per il riconoscimento della figura professionale
Autista-soccorritore, per i conducenti di ambulanze si avvicina il profilo professionale unico, con la modifica dell’accordo raggiunto nella Conferenza Stato-Regioni che prevedeva qualificazioni e abilitazioni diversificate. L’obiettivo è arrivare a un provvedimento che valorizzi i conducenti dell’emergenza/urgenza, i servizi pubblici, privati e del volontariato in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale. Nella riunione del 23 maggio scorso della Stato-Regioni, si è tentato di facilitare il percorso del provvedimento per arrivare a un accordo definitivo, sollecitato …

governo »

[11 Giu 2019 | No Comment | ]
Una legge per mamme e neonati

Proposta del senatore Mautone del M5s per la istituzione della “Giornata per l’allattamento al seno”
Allattamento naturale: promuovere una giornata nazionale per la conoscenza e la sensibilizzazione. è questo il senso della proposta di legge “Istituzione Giornata nazionale per la promozione dell’allattamento al seno”, presentata dal senatore del Movimento 5 stelle Raffaele Mautone pediatra, componente della commissione Igiene e Sanità di palazzo Madama. “L’allattamento al seno è importantissimo per bimbi e mamme ed è un mezzo sicuro di promozione della salute materno infantile”, sostiene il parlamentare, rammentando le indicazioni di Oms, …

governo »

[15 Mag 2019 | No Comment | ]
Nuovo Codice deontologico degli infermieri

Un testo diviso in otto capi, 53 articoli, 11 sul rapporto con gli assistiti. C’è l’educazione sanitaria        
C’è voluto un anno di consultazioni, il lavoro di una commissione, la collaborazione di giuristi, esperti di etica, associazioni di malati, ministri di culto delle varie confessioni, la consultazione on-line dei diretti interessati, la presentazione al ministro della Salute e, con il voto dei presidenti di 102 Ordini provinciali il nuovo Codice deontologico degli infermieri ha preso vita. Un testo articolato, diviso in otto capi con 53 articoli, 11 dei quali riguardano il rapporto …

governo »

[15 Mag 2019 | No Comment | ]
Festa della mamma: una ‘App’ dal ministero

Annuncio via fb del ministro Giulia Grillo. Sul cellulare una guida a gravidanza e parto sereno
 
Ha annunciato, con un filmato su facebook, novità per tutte le mamme in attesa e in breve ha registrato migliaia di “like” e condivisioni e più di 15mila visualizzazioni. Ha scelto così, Giulia Grillo, ministro della Salute del m5s il modo per celebrare la festa della mamma il 12 maggio, regalando una nuova “App” con cui il dicastero da lei presieduto viene incontro alle donne. Un programma consultabile su tutti i tipi di cellulare, gratuito, …

governo »

[12 Mar 2019 | No Comment | ]
Al via il decreto anti attese

Il ministero della Salute sblocca il dlgs 124 del 1998 dopo vent’anni. Stop ai tempi lunghi in sanità
Liste di attesa, piccola rivoluzione in Asl e ospedali. Se i tempi per una visita o un esame superano i limiti previsti per legge, si potrà effettuare la prestazione presso una struttura privata convenzionata senza costi aggiuntivi, oltre quello del ticket. Niente di nuovo, si tratta in realtà del decreto legislativo 124 del 1998, più che ventennale ma mai applicato in Asl e ospedali, che ora per volontà del ministro della Salute Giulia …

governo »

[18 Feb 2019 | No Comment | ]
Commissari: “Stop alla saga di Zingaretti”

Decreto fiscale sancisce incompatibilità dei presidenti/commissari. La Regione ricorre alla Consulta
E’ scontro frontale tra il ministro della Salute Giulia Grillo e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. In qualità di commissario ad acta per il rientro dal deficit, il governatore ha presentato ricorso alla Corte Costituzionale avverso il decreto legge 119 – decreto fiscale poi convertito – che all’articolo 25 septies prevede l’incompatibilità del doppio ruolo di presidente regionale e commissario ad acta per il rientro dal deficit sanitario. Entro novanta giorni dall’entrata in vigore (19 dicembre 2018), gli …

governo »

[18 Feb 2019 | No Comment | ]
Numero verde 1500, lo scontento è in linea

I primi risultati della linea istituita quattro mesi fa dal ministero della Salute. Liste d’attesa in pole
Una telefonata su quattro contro i tempi di attesa, arriva dalla Regione Lazio, al primo posto di una non invidiabile classifica. Il risultato di mesi di ascolto del 1500, linea diretta cittadini-ministero, ha consentito di tracciare un bilancio della politica sanitaria in ogni regione. Impossibile, in tempi ragionevoli, una visita o un esame nel Lazio, seguito a distanza da Lombardia e Campania. Su 1.600 telefonate ricevute dall’8 ottobre al 31 dicembre 2018, il 24 …