Home » Archive

Articles in the governo Category

governo »

[9 Lug 2018 | No Comment | ]
Basilicata/2. “Smontiamo il sistema pezzo per pezzo”

Un comitato di cittadini della Basilicata invoca lo smembramento e la rinascita di una nuova sanità
“Il sistema regioni, la regione di Pittella e la legalità costituzionale”. Inizia così il post sulla pagina facebook del “Comitato di liberazione”, un gruppo di cittadini da tempo impegnati per il rispetto e l’attuazione dei precetti costituzionali nel nostro Paese, a commento delle notizie sui numerosi arresti avvenuti in Basilicata per presunta corruzione nello svolgimento di concorsi pubblici nelle Asl. “Si è assistito”, continuano gli esponenti del comitato “al totale condizionamento della sanità pubblica da …

governo »

[9 Lug 2018 | No Comment | ]
Basilicata/1. Bonafede: “No agli sciacalli in sanità”

Il ministro della Giustizia interviene sulle notizie di cronaca giudiziaria sui concorsi in Basilicata
“Ruberie e raggiri in un’azienda sanitaria su quattro. Danni per circa 6,4 miliardi di euro. Quella nella sanità è una delle forme più spregevoli della corruzione, perché lucra sulla salute dei cittadini”. è quanto scrive il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede sul blog del Movimento 5 stelle, in riferimento ai presunti casi di corruzione nelle Asl della Basilicata, portando ad esempio i frequenti casi ci malversazione in tutta Italia. Fatture gonfiate per mense, lavanderie, riscaldamento, beni vari …

governo »

[9 Mag 2018 | No Comment | ]
L’infermiere rivendica il suo ‘status’

Lettera della presidente della Federazione Ordini Infermieri (Fnopi) agli organi di informazione
“Non si confonda l’infermiere con altre figure professionali addette all’assistenza”. è questa la sintesi di una lunga e articolata lettera che Barbara Mangiacavalli (nella foto), presidente della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche, ha inviato agli organi di stampa, lamentando una diffusa abitudine alla generalizzazione che spesso mischia le carte in tavola attribuendo ai dottori in Scienze infermieristiche responsabilità non proprie. “Sarebbe come confondere in una scuola il bidello con l’insegnante”, sintetizza la presidente, elencando le evoluzioni della …

governo »

[4 Mag 2018 | No Comment | ]

Nino Cartabellotta, presidente di Gimbe, interviene su un tema di attualità ma poco conosciuto
L’equivoco nasce da un sondaggio di grande impatto per i numeri divulgati commissionato, guarda caso, da una società assicuratrice che fornisce prestazioni sanitarie. Nessuno ha mai evidenziato tale aspetto, tutti però hanno puntato l’indice su quei presunti 11 milioni di italiani che per carenza di risorse non accederebbero alle cure. A fare chiarezza di recente, con stringenti argomentazioni sul “Sole 24 Ore Sanità” è Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe impegnata da anni in formazione e ricerca …

governo »

[6 Apr 2018 | No Comment | ]
Pediatri di famiglia, siglata la convenzione nazionale. Più risorse e impegni per i bambini

Pediatri di libera scelta: firmata il 28 marzo la convenzione nazionale, in attesa del prossimo accordo collettivo da siglare entro il 2018. Le trattative sono state lunghe, frutto di una preintesa raggiunta il 28 febbraio ma l’organizzazione sindacale dei professionisti (Simpef) può ritenersi soddisfatta per quanto attiene alle risorse. “L’adeguamento stipendiale non può che farci piacere – ha dichiarato il segretario nazionale Roberto Missaglia – ma soprattutto ci soddisfa il mantenimento degli impegni sottoscritti a febbraio, relativi ai quattro punti cardine: piano vaccini, piano delle cronicità, accesso al pronto soccorso …

governo, regione »

[5 Mar 2018 | No Comment | ]
Il Policlinico Gemelli diventa Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs)

“Medicina personalizzata” e “Biotecnologie innovative”, sono queste le discipline per cui la Fondazione Policlinico Agostino Gemelli di Roma ha ricevuto il riconoscimento di Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs). Un nuovo impulso per l’ospedale universitario, su un progetto validato in primo luogo dalla Regione Lazio, nell’agosto 2017 e ratificato dal ministero della Salute, che ha firmato il decreto il 2 marzo. Soprattutto importanti risorse, considerato che la patente di Irccs garantisce un finanziamento statale, finalizzato allo svolgimento dell’attività di ricerca relativa alle materie riconosciute, che va ad …

governo »

[19 Feb 2018 | No Comment | ]
Caltabellotta, fondazione Gimbe: “La tutela della salute dipende dal Cap di residenza”

“Il periodo pre-elettorale è il momento giusto per condividere con i cittadini alcuni numeri inquietanti, che testimoniano come il diritto alla tutela della salute sia ormai legato al codice di avviamento postale di residenza, da cui dipendono anche forti differenze nei ‘prelievi’ dalle tasche dei cittadini (ticket, addizionali Irpef, ecc.)”. Lo afferma Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe – che si occupa di temi sanitari – secondo cui dal punto di vista etico, sociale ed economico è inaccettabile che il diritto costituzionale alla tutela della salute, affidato a una leale quanto utopistica collaborazione …

governo »

[20 Dic 2017 | No Comment | ]
“Investire in sanità per il rilancio del settore”

Pubblicato il XX Rapporto Pit Salute di Cittadinanzattiva Tribunale del Malato. Interviene Aceti
Puntuale, come ogni anno, arriva la rilevazione di Cittadinanzattiva – Tribunale per i diritti del malato (Tdm) sulla salute della collettività e anche quest’anno le criticità sono elevate. Il “XX Rapporto Pit Sanità pubblica: prima scelta, ma a caro prezzo”, presentato a Roma il 13 dicembre, evidenzia la fiducia nel servizio sanitario pubblico, unita alla fatica di avere prestazioni in tempi ragionevoli. Guidano la classifica delle disfunzioni le bibliche liste di attesa, il sovraffollamento in pronto soccorso, il …

governo »

[19 Dic 2017 | No Comment | ]
Regioni e costi sanitari degli sbarchi

Trasferimento di competenze dal Viminale al ministero della Salute. Lungo iter per i rimborsi alle Asl
Assistenza ai migranti clandestini: una spesa in continua crescita che Regioni e Asl non ce la fanno a sostenere. Numerosi sono gli interventi assistenziali nei confronti dei disperati che sbarcano sulle nostre coste ma, se fino al 2016 la responsabilità era in capo al Viminale, si è passati ora al coinvolgimento del Servizio sanitario nazionale. Asl e ospedali dovrebbero essere rimborsati dallo Stato tramite le prefetture ma il processo e lungo e di non facile …

governo »

[18 Dic 2017 | No Comment | ]
Salasso in farmacia di notte e nei festivi

Un decreto ministeriale aggiorna le tariffe fissate nel 1993 e le raddoppia. Proteste dei cittadini
Ne farà le spese chi sta veramente male. Il sovrapprezzo sui farmaci acquistati di notte e nei giorni festivi è un’altra tegola che si abbatte su una sanità già fortemente penalizzata. Aumento del costo del lavoro, è questa la motivazione di un decreto del ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che aggiorna le tariffe previste da analogo provvedimento del 1993. DA 3,87 euro a 7,50 per arrivare a 10 nelle farmacie rurali, tranne in caso di farmaco …