Home » Archive

Articles in the governo Category

governo »

[15 Ott 2018 | No Comment | ]
Medici in sciopero per il Ssn

Annunciate agitazioni in tutta Italia in difesa del servizio sanitario e contro la precarietà del lavoro
“Senza sufficienti risorse il futuro del nostro Sistema Sanitario Nazionale è a rischio”. Il grido di allarme è lanciato dai sindacati della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria, pronti a una due giorni di sciopero nazionale, il 9 e il 23 novembre, se le istituzioni non avvieranno un dialogo “per affrontare le criticità più urgenti”, è scritto in una nota delle organizzazioni. “Non è solo il mancato rinnovo del contratto a preoccupare ma una totale incertezza …

governo »

[15 Ott 2018 | No Comment | ]
Carenza infermieri, mortalità in aumento

L’allarme lanciato dalla Federazione dell’Ordine, in Italia ne mancano 50mila. Anziani a rischio
L’argomento, scottante, è noto da tempo. L’atavica carenza di infermieri nel nostro Paese provocherebbe più decessi nei reparti. Non è soltanto l’associazione di categoria a denunciarlo ma i dati, provenienti dall’ultimo conto annuale pubblicato dalla Ragioneria generale dello Stato, sono stati poi elaborati dal centro studi della Fnopi, Federazione nazionale Ordini professioni infermieristiche. Analogo studio è pubblicato su autorevoli riviste internazionali quali Jama e British Medical Journal. Se ogni infermiere assistesse al massimo 6 pazienti, sarebbero evitabili 3.500 …

governo »

[10 Set 2018 | No Comment | ]
Sanità decimata: il 13 ottobre tutti in piazza

Stop alle cure in emergenza. Manifestazione a Gaeta contro il taglio dei punti di primo intervento
Anagni, Sezze, Sabaudia: la sanità provinciale è “in chiusura programmata”. Per molti punti di primo intervento – presidi sanitari ‘a tempo’, nati nel 2015 in base al decreto ministeriale 70 – è arrivata la scadenza e la Regione Lazio si avvia alla soppressione entro il 31 dicembre attivando, in sostituzione, una ambulanza medicalizzata del 118.
Un salto di qualità “all’indietro”, sostengono i rappresentanti dei comitati in lotta, da Anagni a Sezze e i cittadini di Sabaudia, …

governo »

[10 Set 2018 | No Comment | ]
Il colore lilla in pronto soccorso

Novità in pronto soccorso: per individuare in modo appropriato le patologie legate ai disturbi alimentari, a breve sarà attribuito il codice/colore lilla, per un tempestivo e razionale trattamento, senza incorrere in ritardi, diagnosi errate e cure non adeguate a giovani e adolescenti.

governo »

[9 Lug 2018 | No Comment | ]
Basilicata/2. “Smontiamo il sistema pezzo per pezzo”

Un comitato di cittadini della Basilicata invoca lo smembramento e la rinascita di una nuova sanità
“Il sistema regioni, la regione di Pittella e la legalità costituzionale”. Inizia così il post sulla pagina facebook del “Comitato di liberazione”, un gruppo di cittadini da tempo impegnati per il rispetto e l’attuazione dei precetti costituzionali nel nostro Paese, a commento delle notizie sui numerosi arresti avvenuti in Basilicata per presunta corruzione nello svolgimento di concorsi pubblici nelle Asl. “Si è assistito”, continuano gli esponenti del comitato “al totale condizionamento della sanità pubblica da …

governo »

[9 Lug 2018 | No Comment | ]
Basilicata/1. Bonafede: “No agli sciacalli in sanità”

Il ministro della Giustizia interviene sulle notizie di cronaca giudiziaria sui concorsi in Basilicata
“Ruberie e raggiri in un’azienda sanitaria su quattro. Danni per circa 6,4 miliardi di euro. Quella nella sanità è una delle forme più spregevoli della corruzione, perché lucra sulla salute dei cittadini”. è quanto scrive il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede sul blog del Movimento 5 stelle, in riferimento ai presunti casi di corruzione nelle Asl della Basilicata, portando ad esempio i frequenti casi ci malversazione in tutta Italia. Fatture gonfiate per mense, lavanderie, riscaldamento, beni vari …

governo »

[9 Mag 2018 | No Comment | ]
L’infermiere rivendica il suo ‘status’

Lettera della presidente della Federazione Ordini Infermieri (Fnopi) agli organi di informazione
“Non si confonda l’infermiere con altre figure professionali addette all’assistenza”. è questa la sintesi di una lunga e articolata lettera che Barbara Mangiacavalli (nella foto), presidente della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche, ha inviato agli organi di stampa, lamentando una diffusa abitudine alla generalizzazione che spesso mischia le carte in tavola attribuendo ai dottori in Scienze infermieristiche responsabilità non proprie. “Sarebbe come confondere in una scuola il bidello con l’insegnante”, sintetizza la presidente, elencando le evoluzioni della …

governo »

[4 Mag 2018 | No Comment | ]

Nino Cartabellotta, presidente di Gimbe, interviene su un tema di attualità ma poco conosciuto
L’equivoco nasce da un sondaggio di grande impatto per i numeri divulgati commissionato, guarda caso, da una società assicuratrice che fornisce prestazioni sanitarie. Nessuno ha mai evidenziato tale aspetto, tutti però hanno puntato l’indice su quei presunti 11 milioni di italiani che per carenza di risorse non accederebbero alle cure. A fare chiarezza di recente, con stringenti argomentazioni sul “Sole 24 Ore Sanità” è Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe impegnata da anni in formazione e ricerca …

governo »

[6 Apr 2018 | No Comment | ]
Pediatri di famiglia, siglata la convenzione nazionale. Più risorse e impegni per i bambini

Pediatri di libera scelta: firmata il 28 marzo la convenzione nazionale, in attesa del prossimo accordo collettivo da siglare entro il 2018. Le trattative sono state lunghe, frutto di una preintesa raggiunta il 28 febbraio ma l’organizzazione sindacale dei professionisti (Simpef) può ritenersi soddisfatta per quanto attiene alle risorse. “L’adeguamento stipendiale non può che farci piacere – ha dichiarato il segretario nazionale Roberto Missaglia – ma soprattutto ci soddisfa il mantenimento degli impegni sottoscritti a febbraio, relativi ai quattro punti cardine: piano vaccini, piano delle cronicità, accesso al pronto soccorso …

governo, regione »

[5 Mar 2018 | No Comment | ]
Il Policlinico Gemelli diventa Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs)

“Medicina personalizzata” e “Biotecnologie innovative”, sono queste le discipline per cui la Fondazione Policlinico Agostino Gemelli di Roma ha ricevuto il riconoscimento di Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs). Un nuovo impulso per l’ospedale universitario, su un progetto validato in primo luogo dalla Regione Lazio, nell’agosto 2017 e ratificato dal ministero della Salute, che ha firmato il decreto il 2 marzo. Soprattutto importanti risorse, considerato che la patente di Irccs garantisce un finanziamento statale, finalizzato allo svolgimento dell’attività di ricerca relativa alle materie riconosciute, che va ad …