Home » Archive

Articoli nella categoria: dalle aziende

dalle aziende »

[13 Mag 2022 | No Comment | ]
Asl Roma 1, taglio del nastro con polemica

C’è tutta la rappresentanza dei grandi eventi. L’11 maggio all’inaugurazione del padiglione per la cura dei disturbi del comportamento alimentare (Dca), non mancava nessuno. Nel grande parco dell’ex ospedale psichiatrico romano del Santa Maria della Pietà, tutti impegnati a tagliare il nastro: il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato, il direttore generale della Asl Roma 1 Angelo Tanese, il presidente del XIV municipio Marco Della Porta, circondati da una platea di dipendenti entusiasti. Il padiglione 14, dove fino al 1978 erano ospitati gli “Agitati uomini”, …

dalle aziende »

[11 Mag 2022 | No Comment | ]
Psicologo, si alla legge per l’assistenza pubblica

Sono ormai universalmente noti i danni psicologici provocati dalla pandemia e anche se è prematuro parlare di studi specifici in proposito, da più parti è stato evidenziato il disagio che chiusure, restrizioni, divieti e imposizioni hanno esercitato sul morale di tutti e, in particolare, sulle emozioni dei più giovani. L’attenzione al tema si è manifestata anche tra i rappresentanti delle istituzioni, in particolare in commissione Sanità del Consiglio regionale del Lazio, si è ritenuto opportuno potenziare il servizio pubblico con la figura dello psicologo. “Abbiamo appena dato parere positivo alla …

dalle aziende »

[9 Mag 2022 | No Comment | ]
Ambulanze bloccate: il caos dilaga in pronto soccorso

Attenuata la pandemia, affievoliti i casi di influenza, diminuiti i ricoveri per Covid ma il sovraffollamento nei pronti soccorsi della Regione Lazio non cessa. La situazione è fuori controllo e non passa giorno in cui non arrivi l’allarme da parte delle organizzazioni sindacali del comparto. A fine aprile è toccato al NurSind denunciare il blocco di 50 lettighe negli ospedali romani e della provincia. “Oggi, 9 maggio, risultano bloccate 45 ambulanze” fa sapere la Usb, unione sindacale di base “con gravi ripercussioni sul servizio di emergenza ospedaliera” e il caos …

dalle aziende »

[8 Mag 2022 | No Comment | ]
Asl Roma 3: porte aperte alla prevenzione

La prevenzione è di casa alla Asl Roma 3. Visto il successo della prima edizione della iniziativa a porte aperte “Le rose di maggio: tratta il tuo corpo come una rosa e dedicagli tempo”, con una notevole risposta in termini di partecipazione, l’azienda ha deciso di replicare. La possibilità di effettuare esami preventivi del cancro alla mammella per donne dai 50 ai 74 anni, al collo dell’utero nella fascia di età tra i 25 e i 64 anni e al colon retto per uomini e donne tra i 50 e …

dalle aziende »

[3 Mag 2022 | No Comment | ]
Psicologi Asl Frosinone: il danno e la beffa

Pandemia e danni alla psiche: non esistono studi specifici in proposito ma da più parti si evidenzia il disagio che chiusure, restrizioni, divieti e imposizioni hanno esercitato sul morale di tutti e, in particolare, sulle emozioni dei più giovani. Per questo si è ritenuto opportuno potenziare il servizio pubblico con la figura dello psicologo e alcune Asl del Lazio hanno risposto positivamente a tale esigenza. Per prima l’azienda sanitaria di Frosinone che nel marzo 2020 ha approvato un avviso pubblico per assumere, a tempo determinato due dirigenti psicologi per la …

dalle aziende »

[25 Apr 2022 | No Comment | ]
Monte Mario, a piccoli passi verso il “Parco della salute”

Ė stato scelto il 21 aprile, il Natale di Roma, per celebrare la pedonalizzazione dell’area centrale del parco del Santa Maria della Pietà a Monte Mario e l’avvio dello spazio giochi. Una prima manifestazione che apre il cammino al percorso di “valorizzazione” e investimenti riservati al complesso, nato nel 1907 per ospitare le persone affette da patologie mentali. Dal piazzale di ingresso alla piazza delle Ninfee, passando per la zona antistante la chiesa, i rappresentati della Regione Lazio, della Asl Roma 1, di Roma Capitale e del Municipio XIV hanno …

dalle aziende »

[21 Apr 2022 | No Comment | ]
Ares 118: vince la libertà di parola

In una intervista al quotidiano “Il Tempo” del 6 aprile 2020, denunciò la carenza di dispositivi di protezione individuale (Dpi) per gli operatori del 118 nel pieno della pandemia, situazione nota e già segnalata dai vertici del sindacato che rappresentava, l’Anaao-Assomed. Fu sanzionata dall’azienda che gestisce il soccorso, l’Ares 118, con sospensione e taglio dello stipendio per un mese. Il 13 aprile il Tribunale del Lavoro ha reso giustizia a Francesca Perri – sindacalista e medico dell’emergenza – pronunciandosi contro il provvedimento disciplinare e imponendo ad Ares l’obbligo di pagamento …

dalle aziende »

[29 Mar 2022 | No Comment | ]
Marcelli: ospedale di Sora polo di eccellenza

Ospedale di Sora: una oncologia con tutti i crismi. Sono numerose ormai le strumentazioni di altissimo livello atte a garantire una presa in carico a tutto tondo. Dalla risonanza magnetica con acceleratore lineare attivata quasi un anno fa, alla Pet Tac più recente, passando per l’avvio delle diagnosi con test genetici e genomici nella unità operativa di Senologia, il nosocomio del frusinate assume sempre più i caratteri di un centro di alto livello qualitativo. L’occasione per presentare la nuova attività predittiva dei tumori femminili è stata la giornata del 28 …

dalle aziende »

[21 Mar 2022 | No Comment | ]
A Colleferro piovono calcinacci, l’Ugl attacca

“Le strutture sanitarie del Lazio sono vittime dell’incuria. Ė necessario che i responsabili si attivino con immediati sopralluoghi, per scongiurare eventuali pericoli”. Lo dichiarano in una nota congiunta il segretario nazionale della Ugl Salute Gianluca Giuliano e il segretario provinciale di Roma Valerio Franceschini, che si soffermano a esaminare le criticità che la sanità del Lazio manifesta, specialmente in provincia. Ogni giorno sotto gli occhi di tutti si evidenziano i punti di debolezza del servizio sanitario regionale, secondo Giuliano e Franceschini che attaccano: “le difficoltà riguardano il personale, numericamente insufficiente …

dalle aziende »

[20 Mar 2022 | No Comment | ]
Cto: pronto soccorso chiuso, pressione sul Sant’Eugenio

Ė stata una delle decisioni più contestate dalla cittadinanza. Il declassamento del pronto soccorso del Cto Alesini a punto di primo intervento, ai residenti del popolare quartiere romano della Garbatella non è andato proprio giù. Insieme alla perdita del servizio di assistenza in emergenza/urgenza, stabilita dal decreto ministeriale numero 70 del 2015, rinominato la “Caporetto” sanitaria, nelle intenzioni della Regione Lazio è previsto il ritorno del nosocomio alla originaria vocazione orto-traumatologica, che però non sembra rispondere alle esigenze di una popolazione di età media avanzata, che ha visto negli anni …