Home » Archive

Articoli nella categoria: regione

regione »

[17 Dic 2020 | No Comment | ]
Ciacciarelli: “stop interventi a Cassino e nessuno fa nulla”

Stop agli interventi operatori all’ospedale di Cassino, causa carenza di anestesisti. Su 37 specialisti di ruolo presso la Asl di Frosinone, 19 di questi sono assegnati all’ospedale Spaziani del capoluogo, 12 al nosocomio di Sora e i restanti 6 a Cassino, che ha un bacino di utenza di poco inferiore a quello di Frosinone ma sicuramente superiore a Sora. “Una cosa inconcepibile – sostiene Pasquale Ciacciarelli, consigliere regionale – bloccare le operazioni perché manca personale. Significa non aver provveduto a una corretta programmazione – continua l’esponente della Lega – e …

regione »

[17 Dic 2020 | No Comment | ]
Violenza, Mattia: “la Regione Lazio vicina alle donne”

Pari opportunità e contrasto alla violenza: nella Regione Lazio si passa ai fatti con lo stanziamento di 1,5 milioni di euro per l’acquisto di due immobili da destinare a centro contro gli abusi sulle donne. Con la delibera di giunta approvata il 15 dicembre, si stabilisce la donazione di un contributo di 40mila euro a favore del comune di Sezze, in provincia di Latina, per acquisire l’immobile di proprietà della famiglia di Donatella Colasanti – sfortunata protagonista nel 1975 del massacro del Circeo insieme all’amica Rosaria Lopez – e destinarlo …

regione »

[12 Dic 2020 | No Comment | ]
Ospedali chiusi, con il Covid è emergenza nazionale

“Errare humanum est, perseverare autem diabolicum. Ricorriamo al latino perché non sappiamo più che lingua usare e in quale orecchio dei rappresentanti della Regione Lazio sussurrare ciò che, agli occhi di tutti è mero buonsenso ma per le teste dei vertici regionali sarebbe ‘un’idea strampalata’: riaprire gli ospedali pubblici”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che continua: “sul San Giacomo e il Forlanini di Roma ci siamo espressi invano fino allo sfinimento ma anche la provincia non è da meno, con strutture chiuse, sottoutilizzate, abbandonate e spesso …

regione »

[11 Dic 2020 | No Comment | ]
Fials: “le graduatorie non sono un optional”

“Che fine hanno fatto le graduatorie dei sanitari risultati idonei al concorso? E perché non si attinge dalla graduatoria degli idonei del Sant’Andrea, che non è ancora stata esaurita, per le nuove assunzioni di personale sanitario? Perché mai si predilige chiamare a raccolta lavoratori con partita Iva e a contratto Co.co.co?” Sono le domande che, nella nota stampa, la Segreteria provinciale Fials di Roma pone alla Regione Lazio e ai direttori generali di Asl e aziende ospedaliere che promuovono manifestazioni d’interesse per ingaggiare nuovi infermieri per esigenze dell’emergenza Covid-19. “Il fabbisogno …

regione »

[8 Dic 2020 | No Comment | ]
Ciacciarelli (Lega): “caos vaccino antinfluenzale”

“Ancora una brutta pagina di gestione della sanità nel Lazio: le settantamila nuove dosi di Vaxigrip Tetra attese non saranno ricevute dalle Asl della nostra Regione. Speranza ci farà recapitare un diverso vaccino tetravalente in forma di spray nasale, in sostituzione del farmaco già somministrato in prima dose ai pazienti pediatrici, a cui non si potrà fornire la dose di richiamo prevista”. È l’allarme lanciato dal consigliere Pasquale Ciacciarelli, sulla base delle dichiarazioni rilasciate dai medici della Confederazione italiana dei pediatri – Cipe del Lazio. “Questo spray del Ministero della Salute …

regione »

[7 Dic 2020 | No Comment | ]
San Camillo:1 mln di affitto per i locali del Forlanini

Chiusura del Forlanini: fu vero guadagno per la sanità del Lazio? A mano a mano vengono fuori curiosi risvolti. Uno di questi è la determina G13708, un atto della direzione regionale del patrimonio dello scorso 18 novembre, che fa seguito alla delibera della giunta regionale “Atto di concessione contratto a canone ricognitorio” dello scorso mese di ottobre. Depurando dal burocratese, da tali documenti si evince che il San Camillo deve alla Regione Lazio quasi un milione e 200 mila euro per gli spazi utilizzati dentro il dismesso Forlanini a partire …

regione »

[30 Nov 2020 | No Comment | ]
“Riapriamo l’ospedale, lo dice il testamento”

Ė sopravvissuto alle guerre e ai terremoti, ha fronteggiato le epidemie. Per più di cento anni l’ospedale Civile Ferrari di Ceprano – comune ciociaro di 9.000 anime – ha assolto al suo compito di assistenza anche per i centri vicini: Pofi, Castro dei Volsci, Pastena, Falvaterra, Strangolagalli, Colfelice, Arce, Roccadarce, Santopadre, Pico, Fontana Liri, Ripi, San Giovanni Incarico, garantendo servizi e cure a un bacino di utenza di 50mila persone, tra residenti e vacanzieri che in estate popolano questi borghi. Alle implacabili forbici del taglio della spesa però non ha potuto …

regione »

[24 Nov 2020 | No Comment | ]
Sanità Calabria: continua il balletto dei commissari

Sembrava fatta: per alcune ore, dopo il Consiglio dei ministri in notturna del 24 novembre si era creduto che l’assise avesse partorito l’attesa decisione. E invece no, il commissario alla Sanità della Calabria non è Narciso Mostarda, 58enne attuale direttore della Asl Roma 6, che ingloba tutti i presidi dei Castelli romani più parte del litorale (Anzio-Nettuno). Bruciato anche lui in quella che, più che una decisione collegiale, ha assunto i toni di una farsa. Laureato in Medicina, ha dei trascorsi in politica come assessore Pd nel Comune di Frosinone. …

regione »

[19 Nov 2020 | No Comment | ]
Regione Lazio, parte lo studio sul gioco d’azzardo

Disturbo da gioco d’azzardo (Dga): sarà il dipartimento di Epidemiologia del servizio sanitario regionale afferente alla Asl Roma 1, a condurre il progetto di ricerca approvato con la determina G13449 del 13 novembre e finanziato con 100 mila euro. Un intervento importante, che si svolgerà in 18 mesi, per quella che è diventata una piaga sociale per cui nel 2017 è stato assunto un impegno di spesa di 4 milioni 814 mila euro da distribuire in diverse annualità e in varie iniziative. Partecipano allo studio un ricercatore, uno psicologo, uno …

regione »

[16 Nov 2020 | No Comment | ]
Forlanini: 20mila metri ai cittadini, il resto alla Ue

Residenza sanitaria pubblica, casa della salute, Asl Roma 3, Ares 118, scuole delle professioni sanitarie, un “pezzetto” di culturale e chi più ne ha ne metta. Sono queste, in sintesi, le proposte della Regione Lazio per il recupero del Forlanini, richiesto a gran voce dai cittadini – con una petizione su piattaforma online che ha raccolto 114mila sottoscrizioni – che riguardano all’incirca 20mila metri quadrati di 2 palazzine distaccate dal complesso monumentale di 180mila metri quadrati, che andrebbe invece alla Agenzia per la ricerca biomedica della Ue. Non esiste, al …