11 Giu 2019 | nessun commento |
Precari delle coop esterne in bilico

Difficoltà negli ospedali Sant’Andrea e San Filippo Neri. Presto audizione alla Regione Lazio
Sant’Andrea, rischio licenziamento per un centinaio di lavoratori. Operatori delle cooperative esterne AtiSiar, Arcobaleno 2 e Osa, in base al piano strategico aziendale dovrebbero lasciare l’ospedale in cui hanno prestato servizio per decenni, senza assicurazioni sul proprio futuro. è la guerra tra poveri, quella ingaggiata nella sanità del Lazio, basata su una legge regionale che prevede, legittimamente, sanatorie per 3500 precari e assunzioni per altri 5000 operatori – con un piano di reclutamento dal 2018 al 2022 – …

leggi tutto l'editoriale »

Senza categoria »

[21 Gen 2020 | nessun commento | ]

Centri antiviolenza a Roma, un altro tassello si aggiunge a una rete che si sta costantemente ampliando. Il prossimo sarà aperto tra qualche mese in zona Ottavia, Roma Nord Ovest, portando a sei le strutture nella Capitale. I locali disponibili, visitati in questi giorni dai rappresentanti del XIV Municipio, saranno sottoposti a restyling grazie a 100 mila euro stanziati dal parlamentino locale. Entro breve sarà indetta la gara per i lavori di impiantistica, adeguamento della rete fognaria, la risistemazione degli infissi e la tinteggiatura delle pareti. Fortemente voluto dalla presidente …

leggi tutto l'articolo »

Senza categoria »

[20 Gen 2020 | nessun commento | ]

Guardia medica di notte, lo sfondo più appropriato per raccontare scene di lavoro e di terrore, di violenza e di coraggio. Inizia così il docufilm “Notturno”, diretto da Carolina Boco, voluto dalla Federazione degli Ordini dei Medici Fnomceo e realizzato in collaborazione con Draka Production, per sensibilizzare la collettività su quanto sta avvenendo ormai da anni negli ospedali e nelle strutture sanitarie di tutta Italia con minacce e aggressioni nei confronti degli operatori. Presentazione ufficiale il 5 febbraio in una sede istituzionale, la Camera dei Deputati, da cui si attende …

leggi tutto l'articolo »

Senza categoria »

[19 Gen 2020 | nessun commento | ]

Sei specialisti e 2o posti letto. E’ questa la situazione del reparto Ortopedia del Nuovo Ospedale dei Castelli (Noc), una struttura monumentale situata sulla via Nettunense, che ha sostituito i più accessibili ospedali di Albano, Ariccia e Genzano.  Aperto dal 18 dicembre 2018 l’ospedale, oltre all’area dei Castelli serve i comuni di Aprilia, Cisterna, Ardea e Pomezia per un totale di oltre 600mila persone. Un bacino di utenza importante cui l’attuale assetto del nosocomio – appartenente alla Asl Roma 6 – non sembra in grado di fornire adeguate risposte assistenziali. Sembra …

leggi tutto l'articolo »

Senza categoria »

[19 Gen 2020 | nessun commento | ]

Ad agosto dovrebbero iniziare i lavori ed entro due anni il nuovo “Grifoni” dovrebbe vedere la luce. Se i piani della Regione saranno rispettati, nel 2022 l’ospedale di Amatrice prenderà corpo in luogo di quello distrutto nel terribile terremoto del 2016, con 40 posti letto di cui 10 dedicati alla riabilitazione, apparato tecnologico all’avanguardia, pronto soccorso, laboratori, ambulatori e uno sguardo nella natura, grazie alle ampie vetrate che caratterizzano il progetto dello studio romano di architettura Valle. Sviluppato su 7.400 metri quadrati di cui 1000 attrezzati a verde con giardino terapeutico, …

leggi tutto l'articolo »

Senza categoria »

[18 Gen 2020 | nessun commento | ]

Non solo taglio di ospedali, servizi, posti letto. Sotto l’implacabile scure del risparmio in sanità, nel Lazio passano anche i laboratori analisi. Dal 2014, i centri prelievi hanno visto una razionalizzazione basata sulla idea di “centralizzazione delle strutture e delle attività”.  La rete dei laboratori regionali è stata così modellata secondo la logica “hub&spoke” (mozzo e raggi, per indicare il principio delle reti cliniche integrate, ndr) che trova nel Lazio la prima sperimentazione a livello nazionale. In base ad accordi interaziendali e convenzioni, sono stati creati 8 hub 27 spoke ma …

leggi tutto l'articolo »